Lazio. Cisl Roma Capitale Rieti: inaugurata nuova sede in zona Borghesiana-Finocchio

Roma, 2 marzo 2021 - E’ stata inaugurata a Roma, questa mattina, una nuova sede della Cisl Roma Capitale Rieti. Situata nella periferia Est della Capitale, in zona Borghesiana-Finocchio nel VI Municipio, la nuova sede di via Fontana Candida 43, si pone come riferimento del sindacato della Cisl per migliaia di famiglie, lavoratrici e lavoratori, pensionati, giovani, in un quadrante della città abitato da oltre 250mila abitanti e che comprende, oltre Borghesiana, quartieri popolari come Torrespaccata,Torreangela, Tor Vergata, Lunghezza, Giardinetti e Torre Maura.

“L’inaugurazione di questa nuova sede arriva in un momento estremamente difficile per la nostra città, e per questo motivo assume un valore particolarmente significativo – sottolinea Carlo Costantini, segretario generale della Cisl territoriale durante l’inaugurazione -. La decisione di aprire nuove sedi specialmente nelle periferie arriva da lontano e si colloca nel solco delle indicazioni scaturite dai lavori dell’Assemblea organizzativa della Cisl di luglio 2019. In epoca pre-pandemia, avevamo capito quanto fosse importante, per la nostra azione di vicinanza a famiglie, lavoratori e pensionati, andare a presidiare con più forza proprio le zone periferiche delle città, e quindi delle metropoli come Roma, dove le difficoltà della mancanza di lavoro, di servizi, di occasioni e spazi di socialità scatenano fragilità familiari e personali. La pandemia del Covid, esplosa in tutta la sua drammaticità, non ha fatto che agire da innesco moltiplicatore di vecchie e nuove fragilità. Per questo motivo aprire questa nuova sede qui, oggi, in piena crisi sanitaria ed economica, è un segnale ancora più forte di una presenza, reale e tangibile, che la Cisl vuole dare ai cittadini, alle famiglie, ai pensionati, ai giovani. Perché le periferie non siano percepite come i margini strappati di una città ma luoghi dove la Cisl è presente e porta ascolto e socializzazione. Accorciare le distanze è, ancor di più oggi, la missione imprescindibile di un grande sindacato quale noi siamo”. All'inaugurazione della nuova sede hanno partecipato, nel rispetto delle normative anti Covid e quindi in numero contingentato, rappresentanti delle categorie della Cisl. Oltre ai servizi fiscali del CAF e al Patronato INAS, nella sede saranno presenti, a rotazione, tutte le categorie produttive della Cisl coadiuvate dal prezioso contributo della Federazione dei Pensionati.

 

Stampa