Emilia Romagna. Pacco “negazionista”a Bonaccini: Ballotta (Cisl Emilia Centrale) esprime la solidarietà della Cisl

6 aprile, 2021 - "Il negazionismo è il buio della ragione, a Stefano Bonaccini va la solidarietà di tutta la Cisl». William Ballotta, segretario generale della Cisl Emilia Centrale, commenta con queste parole l’episodio avvenuto ieri davanti all’abitazione del presidente della Regione Emilia-Romagna. «Avevamo sperato di uscire dalla pandemia migliori di prima – aggiunge Ballotta - Purtroppo riscopriamo subculture che per fortuna non appartengono alla stragrande maggioranza dei cittadini emiliano-romagnoli. Biasimiamo, poi, chi in queste ore sui social non coglie la gravità di un gesto che vìola i confini di un’abitazione privata, ricorda brutti precedenti e costringe le forze dell’ordine a rafforzare la scorta al presidente della Regione. In questa fase storica prevalga il valore del fare insieme per il bene comune», conclude il segretario della Cisl.

Stampa