Sicurezza. Fns Cisl Latina: stato di agitazione del personale Vvf

Latina, 13 aprile 2016. “Con l’avvicinarsi della stagione estiva cresce sempre più la preoccupazione di non poter far fronte alle numerose richieste di soccorso della provincia di Latina” – dichiara il segretario Fns Cisl di Latina, Massimo D’Amico. La carenza di personale operativo dei vigili del fuoco sul territorio provinciale che non consente di effettuare un servizio adeguato alle necessità operative aumentando lo stress lavorativo e gli infortuni in servizio, la grave situazione del parco mezzi e il non rispetto delle regole di contrattazione locale in sede di mobilità interna, hanno indotto l’Fns Cisl di Latina a proclamare lo stato di agitazione del personale e l’attivazione della procedura di raffreddamento prevista dalle norme vigenti da parte della Fns Cisl di Latina.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa