Lavoro. Cisl Calabria: Confronto con Governo regionale non più rinviabile

Lamezia Terme, 30/06/2016. Per la CISL non è più rinviabile l’avvio di un confronto a tutto campo con il Governo regionale sui tanti temi aperti, a partire da quelli del lavoro e dello sviluppo. Le condizioni economiche e sociali, che vedono finalmente il Sud in leggera ripresa, non toccano o lo fanno solo marginalmente la nostra Regione dove quasi tutti i settori continuano a rallentare, così come confermato anche dagli ultimi rapporti presentati nei giorni scorsi da autorevoli istituti e associazioni. E’ arrivato il momento - per la CISL – di una netta l’inversione di tendenza che veda pienamente rilanciato e valorizzato il ruolo del partenariato economico e sociale tenendo conto anche delle opportunità presenti, POR 2014-2020 e Patto per la Calabria in primo luogo; occasioni, queste, che non possono essere perse, da monitorare attentamente nei tempi di attuazione e nel rispetto delle scadenze. Analoga attenzione va rivolta al sociale e alla sanità, temi su cui il Governo regionale non può continuare a ignorare le ripetute richieste di incontro del sindacato. In questo senso le vicende relative alle criticità manifestatesi con il primo riparto delle risorse PAC - Servizi di cura anziani e infanzia sono la dimostrazione evidente di come sia necessario un rafforzamento dell’azione burocratica e amministrativa a tutti i livelli. Tutto ciò nel quadro più complessivo di rilancio dell’azione politico-istituzionale del Governo regionale. La CISL non è interessata allo scarico di responsabilità, che pure ci sono, ma solo ed esclusivamente all’avanzamento delle condizioni economiche e sociali della nostra terra e per questi motivi ribadisce l’urgenza e la necessità di mettere in campo al più presto un Patto per l’economia, lo sviluppo, il lavoro e la legalità per ridare speranza alla Calabria, senza più alibi per nessuno.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa