Piemonte. Solidarietà di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil ai familiari del lavoratore deceduto dopo le ferite riportate dopo un incidente avvenuto presso la Ferrero di Alba

Cuneo, 11 febbraio 2017. Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil esprimono massima solidarietà ai familiari di Aurelio Bongiovanni 49enne lavoratore della Ditta Giordano s.p.a. di Boves, deceduto oggi in seguito alle gravi ustioni subite per l’esplosione all’interno della cabina elettrica nella quale stava operando presso la Ferrero di Alba. Fermo restando che sarà la magistratura a fare piena chiarezza sulle dinamiche della tragedia, Fai, Flai e Uila organizzeranno già nelle prossime ore iniziative concrete a sostegno della famiglia della vittima. I sindacati esprimono sin inoltre piena solidarietà all’altro operaio coinvolto nell’infortunio. Resta infine grande amarezza nel constatare che, in un mondo del lavoro sempre più orientato verso alti standard di sicurezza, possano ancora verificarsi situazioni che mettono a rischio la vita dei lavoratori con conseguenze drammatiche anche per le famiglie delle vittime.

Stampa