Emilia Romagna. Gardenia Orchidea non paga stipendi: confermato sciopero di domani

15 Settembre 2015 - È confermato lo sciopero di otto ore proclamato per domani - mercoledì 16 settembre - alla ceramica Gardenia Orchidea di Fiorano Modenese dai sindacati Femca-Cisl, Filctem-Cgil e dalle rsu (rappresentanze sindacali unitarie). Oggi, infatti, l'azienda non ha pagato gli stipendi dei circa 280 dipendenti. Inoltre sindacati e lavoratori sono ancora tenuti all'oscuro sulla situazione reale dell'azienda e sulle intenzioni della proprietà che, lo ricordiamo, ha presentato al tribunale fallimentare di Modena domanda di concordato in continuità. Oltre allo sciopero, domani i lavoratori terranno un presidio di protesta davanti ai cancelli aziendali a partire dall'alba. Nei prossimi giorni Femca-Cisl, Filctem-Cgil e le rsu decideranno date e modalità dei prossimi scioperi. Quello di domani, infatti, fa parte di un pacchetto complessivo di protesta che prevede quaranta ore di astensione dal lavoro.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa