• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporti. Italo-Ntv, sindacati: "No dei lavoratori all'ipotesi di rinnovo del contratto siglata il 13 luglio scorso""

Roma, 26 luglio - “L’ipotesi di rinnovo contrattuale, firmata il 13 luglio scorso, non è stata approvata, tramite referendum, dalle lavoratrici e lavoratori di Italo-Ntv”. Ne danno notizia le Segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Fast-Confsal spiegando che “il risultato è certamente influenzato dal quadro generale del Paese che alimenta un clima lavorativo fortemente deteriorato”.
“È chiaro - sottolineano le tre organizzazioni sindacali - che le azioni messe in atto dall’azienda, fino a qualche mese fa, nella gestione del personale hanno lasciato un segno profondo tra i lavoratori e, senza una netta inversione di tendenza, continueranno a produrre disagio”.
Concludono i sindacati: “da domani per tutti i dipendenti di Italo-Ntv, ai quali non faremo mancare il nostro sostegno, si apre una nuova stagione che avevamo ritenuto opportuno affrontare con l’accordo di confluenza nel contratto nazionale della Mobilità, area attività ferroviarie”.

Stampa