• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Agroalimentare. Lavoro, Rota (Fai Cisl): “Un fronte della responsabilità per rilanciare agroalimentare e ambiente”

Napoli 27 settembre 2018 - “C'è un fronte della responsabilità da definire, serve una nuova alleanza per il lavoro agroalimentare e ambientale che parli il linguaggio della concretezza e sciolga nodi di sistema che frenano da troppi anni enormi potenzialità inespresse”.
Così il segretario generale della Fai Cisl Onofrio Rota nel suo intervento all’iniziativa “Fai Bella L’Italia”, in corso oggi a Napoli, con la partecipazione di Annamaria Furlan e rappresentanti di imprese e istituzioni.
“Penso all'urgenza di riqualificare l'azione pubblica – ha aggiunto Rota – nella gestione protettiva e produttiva del nostro patrimonio idrico, forestale e paesaggistico per farne strumento di crescita e modernità, fonte di valore economico e di valori etici, mezzo di contrasto al dissesto idrogeologico, alla speculazione, alla desertificazione, all’abbandono delle terre e dei borghi”.

Stampa