• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Ricerca. Fir Cisl: CNR, stabilizzare i precari si può e si deve

Roma 9 ottobre 2018 - Malgrado le norme ottenute e le risorse già assegnate il CNR non ha ancora avviato le procedure di stabilizzazione del personale precario. Per questo motivo le Categorie di CGIL, CISL e UIL, unitamente al movimento dei Precari Uniti, hanno indetto una nuova giornata di mobilitazione organizzando una manifestazione presso la Sede Centrale del CNR a piazzale Aldo Moro a Roma per il 10 ottobre. Dichiara Francesca Pagani sindacalista della FIR CISL "Non è più rinviabile la stabilizzazione del personale, considerato che esistono tutte le condizioni per superare il precariato nel CNR. Chiediamo con forza all'Ente di dare attuazione alle norme esistenti e di utilizzare risorse già disponibili che, altrimenti, corrono il rischio di andare perdute. Il numero di precari ha raggiunto ormai livelli insostenibili presso il CNR, infatti circa il 40% del personale è precario ed è evidente che senza queste professionalità il CNR non riuscirebbe ad assolvere ai propri compiti istituzionali".

 

Stampa