• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporti. Ansf, Fit Cisl: Chiusura Agenzia incomprensibile. Ministro ci riceva

Roma, 9 ottobre -  “Per ragioni di cui non ci è dato sapere il Ministero dei Trasporti ha deciso di chiudere l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie. Chiediamo di essere ricevuti per approfondire la questione”, così dichiara la Fit-Cisl in merito alla vicenda di Ansf.
“Quello che non comprendiamo – prosegue la Federazione dei trasporti della Cisl – è che il Governo da una parte ha detto no al “matrimonio” tra Anas e Fs Italiane, dall’altra ha deciso di chiudere Ansf e creare una nuova agenzia che si occupi insieme di strade e ferrovie. I lavoratori sono fortemente preoccupati perché in questo modo è rimessa in discussione anche la sede di lavoro: parliamo di oltre cento famiglie che potrebbero soffrire di notevoli disagi. Sollecitiamo il Ministro a rispondere alle nostre richieste di incontro unitarie giacenti da tempo a partire dal confronto su questo tema”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa