• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporti Aerei. Alitalia, Pellecchia (Fit Cisl): Ministro ci faccia capire quali sono i progetti del governo

Roma, 9 ottobre - “Prendiamo atto delle dichiarazioni del Commissario di Alitalia e ci fa piacere apprendere degli sviluppi positivi conseguiti durante la fase commissariale in riferimento alla crescita dei ricavi, del numero di passeggeri trasportati. Il miglioramento della puntualità che ha portato la compagnia a essere al primo posto nella classifica nel mese di settembre 2018 e al secondo posto nei primi 9 mesi, è sicuramente una buona pubblicità per l’azienda. Inoltre è apprezzabile il riconoscimento fatto dal Commissario ai dipendenti per il lavoro svolto, perché qualche volta i manager se ne dimenticano. Infine è positiva la ripartenza della rotta Roma-Washington: speriamo sia la prima di una serie, perché come Fit-Cisl da tempo insistiamo che Alitalia faccia di più sul lungo raggio, che è più redditizio.
A questo punto, viste le attese che si stanno diffondendo fra le lavoratrici e i lavoratori di Alitalia, auspichiamo che già da venerdì prossimo, giorno in cui siamo stati convocati al Ministero dello Sviluppo, il Ministro cominci a sciogliere i nodi relativi al futuro della compagnia e che ci faccia capire quali sono i progetti del Governo”, così dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale aggiunto della Fit-Cisl, in merito alle affermazioni del Commissario Luigi Gubitosi in audizione al Senato.

Stampa