• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporti Aerei. Alitalia, Pellecchia (Fit Cisl): Ministro ci faccia capire quali sono i progetti del governo

Roma, 9 ottobre - “Prendiamo atto delle dichiarazioni del Commissario di Alitalia e ci fa piacere apprendere degli sviluppi positivi conseguiti durante la fase commissariale in riferimento alla crescita dei ricavi, del numero di passeggeri trasportati. Il miglioramento della puntualità che ha portato la compagnia a essere al primo posto nella classifica nel mese di settembre 2018 e al secondo posto nei primi 9 mesi, è sicuramente una buona pubblicità per l’azienda. Inoltre è apprezzabile il riconoscimento fatto dal Commissario ai dipendenti per il lavoro svolto, perché qualche volta i manager se ne dimenticano. Infine è positiva la ripartenza della rotta Roma-Washington: speriamo sia la prima di una serie, perché come Fit-Cisl da tempo insistiamo che Alitalia faccia di più sul lungo raggio, che è più redditizio.
A questo punto, viste le attese che si stanno diffondendo fra le lavoratrici e i lavoratori di Alitalia, auspichiamo che già da venerdì prossimo, giorno in cui siamo stati convocati al Ministero dello Sviluppo, il Ministro cominci a sciogliere i nodi relativi al futuro della compagnia e che ci faccia capire quali sono i progetti del Governo”, così dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale aggiunto della Fit-Cisl, in merito alle affermazioni del Commissario Luigi Gubitosi in audizione al Senato.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa