• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Ilva Genova. Vella (Fim Liguria): " bene incontro su accordo di programma, ora definire missione e risorse"

Genova 17 ottobre 2018 - E'  da poco terminato l’incontro presso la Prefettura di Genova del Comitato di Vigilanza convocato dal Prefetto. Presenti il MISE, Regione Liguria, Città metropolitana di Genova, Comune di Genova, società per Cornigliano, Confindustria Genova , le organizzazioni sindacali e tutti i firmatari dell'accordo di programma.
Come Fim-Cisl abbiamo richiesto formalmente un tavolo istituzionale in cui chiarire alcuni aspetti tra cui la funzione di Società per Cornigliano in particolare per definire le attività che potrebbe svolgere e capire quante e quali risorse mettere in campo per sostenerla.
Durante l’incontro è stato ribadito che già l'accordo unitario stipulato a Roma lo scorso 6 settembre garantisce tutti i 1474 lavoratori, sui quali resta la garanzia inserita nell’accordo e in cui Arcelor Mittal si impegna ad una proposta di assunzione entro fine piano
Valutiamo positivamente l’incontro odierno in particolare l’impegno del Prefetto e del presidente Toti di convocare un tavolo al MiSE per discutere di come Società per Cornigliano possa, attraverso risorse finanziate dal MISE stesso, come promesso già dal ministro Di Maio, e anche dalle istituzioni locali, valutare la possibilità di anticipare rispetto al 2024 l'assunzione di lavoratori di ILVA in as. Restiamo in attesa della convocazione al MiSE per entrare nel merito della fattibilità di questa soluzione e ridare finalmente quindi dignità alle persone che da dieci anni sono fuori dal ciclo produttivo

Stampa