Adiconsum. Studio sul costo della vita per single e coppie

22 ottobre 2018 - Gli ultimi dati Istat al 1° gennaio 2018 fotografano una situazione di parità tra numero di single e di coppie presenti nel nostro Paese. Anzi, se consideriamo anche i divorziati/e e i vedovi/e, i single sono in netta maggioranza. Ma quali sono i costi che devono affrontare i single nella loro vita quotidiana rispetto a chi è in coppia? Chi è in grado di risparmiare di più: i single o chi vive in coppia? Adiconsum ha cercato di dare una risposta a queste domande, svelando una verità che forse molti non sospettano.Veniamo ai dati. La ricerca di Adiconsum affronta i costi per: -l’affitto della casa -la spesa di generi alimentari e di prodotti per la cura e l’igiene della persona e delle casa -la spesa per la bolletta di luce e gas -la spesa per la gestione dell’auto. Spesa per l’affitto della casa Sia che si affitti un bilocale in un zona semicentrale a Roma, Milano o Napoli, vivere da soli o in coppia non cambia: l’affitto da pagare è sempre quello.Spesa di generi alimentari e di prodotti per la cura e l’igiene della persona e delle casa Se scomponiamo la spesa e consideriamo i costi sostenuti per l’acquisto dei soli prodotti alimentari e dei prodotti per la cura e igiene della persona e della casa, vediamo che la differenza è di soli 80 euro.Spesa per la bolletta di luce e gas Se consideriamo la bolletta della luce, la differenza è di 98 euro.Spesa per la gestione dell’auto Tra bollo, revisione, assicurazione e manutenzione, la spesa per i single e per chi vive in coppia è la stessa. In questo caso, essere single o vivere in coppia non fa differenza. CONCLUSIONI Se confrontiamo la spesa complessiva comprendente: -affitto bilocale -spesa prodotti alimentari e per l’igiene e la cura della persona e della casa che sostiene un single e quella che sostiene chi vive in coppia - la gestione dell’auto -i costi della bolletta energetica chi vive da solo spende in totale soli 110 euro in meno rispetto a chi vive in coppia.  Alla luce dei dati elaborati da Adiconsum con la sua ricerca, la risposta al quesito è, quindi, la seguente: Risparmia di più chi vive in coppia e, soprattutto, se i soggetti che la compongono sono entrambi percettori di reddito.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa