• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Istruzione. Gissi (Cisl Scuola): "Sul contratto creare le condizioni per un confronto serio e costruttivo"

Roma 19 novembre 2018 - "Che ci sia bisogno di ulteriori risorse per i contratti ci sembra ovvio, basta fare due conti per capire che al momento la prospettiva sarebbe di aumenti salariali a dir poco irrisori. Bene allora che il ministro Bussetti voglia esplorare ogni possibilità di incrementare quanto previsto in legge di Bilancio, che è davvero poco. L’intenzione è apprezzabile, quali possano essere nell’immediato i margini a disposizione è difficile immaginarlo, occorre sicuramente ragionare in prospettiva, per questo può essere senz’altro utile avviare già da subito un confronto fra le parti. Per noi un'eventuale preintesa dovrebbe soprattutto riguardare l'impegno a valorizzare pienamente le relazioni sindacali e la sicura esigibilità degli spazi negoziali. Resta la necessità di chiudere rapidamente le code contrattuali che ancora si trascinano, a partire dal contratto della dirigenza."

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa