• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporto aereo. Alitalia, Pellecchia (Fit Cisl): "Se impegni confermati, ci potrà essere rilancio"

Roma 12 dicembre 2018 - “Se quello che ci è stato assicurato oggi e cioè l’integrità dell’azienda, lo sviluppo delle rotte, l’assenza di esubero di personale, sarà mantenuto, andremo verso il rilancio di Alitalia invece che verso il salvataggio, come è stato fatto in occasione delle crisi precedenti, con scarsissimi risultati”, così dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale della Fit-Cisl.
“Come sindacato - prosegue Pellecchia - il rilancio lo chiediamo da tempo e sottolineiamo che le lavoratrici e lavoratori di Alitalia stanno tutti lavorando in questa direzione. Vogliamo che i loro sforzi non siano vanificati”.
“Nell’attesa che maturino ulteriori sviluppi come la presentazione del nuovo piano industriale, che avverrà presumibilmente entro fine gennaio 2019, e su cui si pronuncerà l’Antitrust - conclude il Segretario generale della Fit-Cisl - abbiamo apprezzato l‘impegno del ministro Di Maio rispetto alla garanzia dell’erogazione delle prestazioni del Fondo volo per il 2019 e al rinvio a giugno della scadenza per la restituzione del cosiddetto “prestito ponte””.

Stampa