• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Bancari. First Cisl: Bcc, da Federcasse richieste modifiche onerose ccnl a fronte arretrati, ci si rivede il 21 dicembre

Roma 17 dicembre 2018 - “Sembrava che oggi, finalmente, dopo ben cinque anni dalla scadenza, si potesse fare un deciso passo avanti verso il rinnovo del contratto nazionale del credito cooperativo, ma Federcasse si è presentata proponendo di riconoscere gli arretrati contrattuali solo a fronte della modifica di una quindicina di articoli, tra cui quelli sulla mobilità e sugli inquadramenti professionali, di fatto chiedendo nuovi oneri per i lavoratori. Non c’erano le condizioni, dunque, per andare a chiudere: abbiamo preferito aggiornarci al 21 dicembre, sperando che questi giorni pre natalizi portino consiglio”: è quanto dichiara Giovanni Sentimenti, responsabile del settore bcc di First Cisl, al termine della giornata di ripresa della trattativa in Federcasse.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa