• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Costruzioni. Crisi del settore, incontro tra i sindacati e il gruppo di LeU alla Camera dei Deputati

Roma 22 febbraio 2019 - Una delegazione unitaria di FenealUIL, Filca CISL e Fillea CGIL, i sindacati confederali del settore delle costruzioni, ha incontrato questa mattina gli onorevoli Federico Fornaro e Guglielmo Epifani del Gruppo parlamentare di Leu alla Camera dei Deputati. “Abbiamo esposto i motivi dello sciopero generale delle costruzioni - si legge in una nota delle segreterie dei sindacati - indetto per il prossimo 15 marzo, con manifestazione a Roma in Piazza del Popolo, sottolineando come la profonda crisi del settore (600 mila lavoratori e 120 mila aziende in meno dal 2010, blocco delle grandi opere, crisi delle grandi aziende edili, mancanza di investimenti pubblici, ecc.) non abbia trovato in questi mesi da parte del Governo nessuna risposta efficace per invertire tale drammatica tendenza. Hanno invece sottolineato come le misure previste dalla legge di Bilancio per il 2019 non faranno altro che accentuare tale stato di crisi, fino al rischio del collasso del settore”. I deputati di Leu, raccontano i sindacati “nel concordare pienamente con l’analisi dei sindacati, hanno espresso la loro piena solidarietà per la manifestazione e la loro profonda preoccupazione per le scelte fatte dal governo, ritenute sbagliate. I deputati di Leu hanno manifestato la loro disponibilità a farsi interpreti di specifiche istanze del mondo del lavoro delle costruzioni orientate alla crescita del settore e alla difesa del lavoro strutturato in un comparto che molto soffre dell’estrema frammentazione produttiva”.

Stampa