Scuola. Sindacati: "16 maggio protesta contro le norme in discussione al Senato "

Roma, 15 maggio 2019.Domani, 16 maggio, organizzato dai sindacati CISL Scuola, Flc CGIL, UIL Scuola e SNALS Confsal, si svolgerà a Roma in piazza Vidoni, dalle 15 alle 17, un sit in dei Dirigenti Scolastici per protestare contro le norme in discussione al Senato che impongono controlli della presenza con modalità di rilevazione biometrica (impronte). Oltre alla protesta sui controlli di presenza, che riguarderebbero anche il personale ATA, i dirigenti lamentano la mancata sottoscrizione definitiva del loro contratto, a oltre quattro mesi dalla firma dell'ipotesi di accordo avvenuta all'ARAN a dicembre, e denunciano anche pesanti tagli ai fondi che alimentano la parte variabile della loro retribuzione. Per ulteriori dettagli sulla questione si rimanda alla [ http://www.cislscuola.it/uploads/media/gissi_impronte_09052019.pdf ]dichiarazione del 9 maggio di Maddalena Gissi segretaria generale CISL Scuola

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa