• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Banche. Colombani (Cisl): "Ccnl credito. Banche smettano autofagia, contratto a tutti i soggetti vigilati"

Roma, 12 giugno 2019. “Le banche italiane devono smetterla con l’autofagia, con l’illusione di potersi salvare mangiando continuamente parti di sé stesse: la forsennata riduzione del numero degli occupati e degli sportelli sta erodendo le fonti di ricavo, in una perversa spirale autodistruttiva. Se poi ci mettiamo gli attacchi portati da quei soggetti che fanno intermediazione senza essere vincolati al contratto bancario, la frittata è fatta. Ecco perché è assolutamente necessario che il perimetro di applicazione del contratto venga allargato a tutte le società vigilate, coinvolgendo e responsabilizzando Banca d’Italia e Consob e ampliando di conseguenza anche le opportunità di occupazione nel settore”: lo ha dichiarato il segretario generale di First Cisl, Riccardo Colombani, nel corso della prima giornata di confronto con l’Abi sul rinnovo del ccnl del credito.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa