• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Istruzione. Cisl Scuola: "945 errori nella mobilità, ora vanno individuate le cause"

Roma, 27 giugno 2019 - Come richiesto insistentemente dalla CISL Scuola e dalle altre organizzazioni sindacali, il MIUR ha fornito oggi l’elenco dei movimenti del personale docente per i quali, essendo state riscontrate anomalie, sono stati disposti l’annullamento o la rettifica. Si tratta in totale di 945 casi, analizzando i quali emerge che le domande annullate sono 352 (8 per posti di scuola dell’infanzia, 14 di primaria, 187 di secondaria di I grado e 143 di secondaria di II grado), mentre risultano rettificate 573 operazioni.
Resta in ogni caso da capire, attraverso un più approfondito confronto con l’Amministrazione, quali siano le cause che hanno prodotto un così rilevante numero di anomalie nelle operazioni di mobilità.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa