• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Banche. Colombani (First Cisl): "UniCredit. Se esuberi confermati ci mobiliteremo "

Roma, 22 luglio 2019. “Le indiscrezioni secondo cui UniCredit si appresta a varare il taglio di 10mila posti di lavoro sono estremamente preoccupanti. Se fossero confermate ci riserviamo di intraprendere tutte le azioni necessarie a tutelare i dipendenti della banca e il loro lavoro". Questo il commento del segretario generale di First Cisl Riccardo Colombani alle indiscrezioni diffuse oggi da Bloomberg. “L'eventuale ricorso a misure così drastiche di contenimento del costo del lavoro appare ancora più grave – conclude Colombani – nel momento in cui i sindacati sono impegnati con l’ABI nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa