• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Bancari. Unicredit, First Cisl a Mustier: non accetteremo tagli al lavoro

Roma, 23 luglio 2019 - La lettera inviata oggi dall'ad Mustier ai dipendenti di Unicredit non ci rassicura affatto sulle intenzioni del gruppo riguardo all'occupazione". Così il segretario generale di First Cisl Riccardo Colombani sulle voci diffuse ieri di nuovi esuberi e sulle rassicurazioni fornite dalla banca. Per Colombani “ogni operazione di taglio del costo del lavoro va respinta con forza. Ciò di cui invece c’è bisogno è investire sul capitale umano. Finora Mustier ha scelto invece la strada di dismettere asset – da Pioneer a Fineco a Pekao – che garantivano elevati livelli di redditività. Una strategia miope di cui non possono essere i lavoratori a pagare il prezzo".

Stampa