• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Sicurezza: Mannone (Fns Cisl): "vicinanza alla famiglia del vice brigadiere. Responsabili di questo gravissimo e vile atto criminale vengano assicurati alla Giustizia"

Roma, 26 luglio 2019 - "A nome della Federazione Nazionale della Sicurezza della Cisl esprimo i più sentiti sentimenti di vicinanza alla famiglia del Vice Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri, Mario Cerciello Rega, ucciso con sette coltellate la scorsa notte nel corso di un intervento per la repressione di un furto. Un sentito cordoglio lo rivolgiamo all’Arma dei Carabinieri. Ci auguriamo che i responsabili di questo gravissimo e vile atto criminale vengano assicurati alla Giustizia". Lo scrive in una nota il Segretario della Fns Cisl, Pompeo Mannone.

Stampa