• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Energia e Petrolio. Sindacati: "Dopo lo sciopero ripartono le trattative per il rinnovo del contratto"

Roma, 3 settembre 2019. L’assemblea dei delegati di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, ha dato mandato oggi a Roma alle segreterie nazionali di riprendere la trattativa e ha confermato il giorno 18 settembre come prossima data in cui affrontare il negoziato contrattuale in forma plenaria.Considerando l’atteggiamento contraddittorio avuto dei rappresentanti di Confindustria Energia in questi mesi di trattativa, i rappresentanti dei lavoratori hanno deciso di mantenere comunque lo stato di agitazione fino all’incontro programmato il 18 settembre, nonostante la riapertura delle trattative sia avvenuta a seguito di una comunicazione da parte dell’associazione confindustriale ricevuta nella giornata di ieri dai sindacati.Filctem, Femca, Uiltec considerano infatti la disponibilità al confronto di Confindustria Energia come diretta conseguenza delle iniziative di sciopero dei mesi scorsi e ringraziano tutti i lavoratori che con la loro partecipazione hanno permesso la ripresa della trattativa.

Stampa