• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Sicurezza. Mannone (Fns Cisl): "Bene Castelli su Vigili del Fuoco. Ma passare dalle promesse ai fatti"

Roma, 6 dicembre 2019 - “Siamo d’accordo con le affermazioni della Vice Ministro all’Economia Laura Castelli di garantire ai Vigili del fuoco lo stesso trattamento retributivo e previdenziale degli appartenenti alle Forze dell’Ordine”. Dichiara il Segretario della Federazione della sicurezza della Cisl, Pompeo Mannone. “Ma si passi dalle promesse ai fatti nella legge di bilancio in discussione al Senato: i Vigili del fuoco non meritano di essere presi in giro. Assistiamo a tanti annunci dai vari politici di tutti gli schieramenti parlamentari ma la questione assume toni più gravi e pesanti se gli esponenti del partito più grande della maggioranza di Governo non traducono gli impegni in atti normativi . L’occasione è la stesura della legge di bilancio. Ci aspettiamo, pertanto, le risposte che i Vigili del fuoco meritano dopo aver fatto sentire la propria voce nella manifestazione del 15 novembre scorso a piazza Montecitorio con lo sciopero generale del 21 novembre e che continueranno a protestare insieme alle Confederazioni Cgil Cisl eUil il prossimo 12 dicembre a piazza Santi Apostoli”.

Stampa