Ex Alcoa. Bentivogli (Fim Cisl): "7 Natali fuori dalla fabbrica, 2020 riparta lo stabilimento"

Roma, 17 dicembre 2019 - 7 Natali in presidio a lottare per il lavoro. Questa sera il Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli, come ogni Vigilia di Natale, sarà' con i lavoratori davanti alla ex Alcoa di Portovesme. In queste ultime ore le distanze sul prezzo dell'energia si sono ridotte ma serve un ultimo sforzo per chiudere il Contratto di fornitura e riavviare lo stabilimento.
Attualmente SiderAlloys e Gms hanno assunto 91 persone, ne restano ancora fuori 350 tra diretti e indiretti. E' avviato il progetto di pre-revamping dell'area elettrolisi ed e' fondamentale al più presto concludere il contratto per la fornitura di energia.
La vertenza è in piedi dal 2009, con una sola tregua tra il 2010
e il 2012. Lo stabilimento ha chiuso i battenti nel 2014. Chiediamo uno sforzo a tutti per riavviare lo stabilimento, la tenacia dei lavoratori del Sulcis merita che il 2020 sia, dopo tante delusioni, l'anno della ripartenza dello stabilimento.

Stampa