• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Agroalimentare. Manovra, Fai Cisl: bene tavoli su plastic e sugar tax, Governo apra confronto

Roma, 7 febbraio 2020 - “L’annuncio dell’apertura, in tempi rapidi, di tavoli di confronto con imprese e parti sociali su plastic e sugar tax, è per noi una buona notizia: si tratta di tasse che così come concepite nella Manovra 2020 possono davvero causare enormi danni a lavoratori e imprese”.
Lo afferma in una nota il segretario generale della Fai Cisl, Onofrio Rota, commentando quanto annunciato oggi dal Sottosegretario Antonio Misiani, nel corso della discussione del decreto milleproroghe nelle Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera, a proposito della volontà, da parte del governo, di verificare ulteriormente gli effetti che deriveranno dall’entrata in vigore delle tasse su plastica e zucchero.
“Quel che adesso riteniamo più importante – aggiunge il leader della federazione agroalimentare e ambientale della Cisl – è che i tavoli non siano trasformati in rituali celebrativi per poter prendere tempo, ma in concreti luoghi di confronto, tra tutti gli stakeholder, per prendere misure a favore di una transizione green che non lasci indietro nessuno”.

Stampa