• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Consumatori. Cisl: "Le iniziative di Adiconsum a tutela dei cittadini-consumatori e dei dipendenti"

Roma,16 marzo 2020 - Nell’esprimere il nostro plauso a quanti stanno operando in prima linea per contenere l’epidemia da coronavirus, dai medici/infermieri agli addetti alla Croce Rossa e al pronto intervento, dalle Forze dell’Ordine alla Protezione Civile, dai farmacisti agli addetti ai supermercati e agli altri esercizi commerciali rimasti aperti, dai volontari ai riders per le consegne a domicilio, Adiconsum, nel suo piccolo, sta cercando di contribuire all’emergenza sia nei confronti dei propri operatori e delle loro famiglie che dei cttadini-consumatori. Provvedimenti adottati da ADICONSUM nei confronti degli operatori della sede nazionale e delle sedi territorialiA seguito del DPCM del 4 marzo 2020 sulla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado in tutta Italia: facoltà di usufruire della modalità di lavoro a distanza per gli operatori con figli. A seguito del DPCM dell’8 marzo 2020: adozione del lavoro a distanza per tutti gli operatori della sede nazionale invio della circolare a tutte le sedi territoriali con la raccomandazione di adottare tutte le misure della distanza interpersonale di 1 metro all’interno degli uffici aperti al pubblico e ricezione su appuntamento. Provvedimenti adottati da ADICONSUM a sostegno dei cittadini-consumatori Intensificazione del servizio di chat live accessibile dal sito https://www.adiconsum.it/ con estensione dell’orario di assistenza dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 dal lunedì al venerdì con il contributo anche degli sportelli antenna coinvolti nel progetto “Nessuno E-scluso: Tecnologia - Disabilità - Povertà” (ai sensi del D.M. 7-2-18 del Ministero dello Sviluppo Economico), per non lasciare i consumatori senza la necessaria assistenza in considerazione delle gravi criticità che l’epidemia da coronavirus ha determinato nel nostro Paese Aggiornamento continuo sul sito Adiconsum e sui canali social dei provvedimenti del Governo e di altri Enti/Istituzioni di interesse dei consumatori Invio della richiesta all’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente di applicazione della tariffa notturna, anziché della tariffa bioraria, a tutte le utenze di luce, gas e acqua su tutto il territorio nazionale Invio della richiesta all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni per assicurare che gli operatori telefonici forniscano un servizio efficiente e tempestivo, garantire i servizi essenziali, sospendere i distacchi della telefonia fissa e mobile e procedere al blocco della decorrenza dei termini per morosità, reclami, conciliazioni e altro Invio della richiesta al MEF di allungare i tempi per i risparmiatori truffati Invio della richiesta all’ABI di sospendere le rate di mutuo e dei prestiti Invio della richiesta alla Consob di inibire le speculazioni sui nostri mercati. ADICONSUM non farà mancare la propria assistenza ai cittadini-consumatori per la risoluzione delle problematiche di carattere consumeristico che si dovessero presentare, e rimane a disposizione delle Istituzioni per dare il proprio contributo nella formulazione di iniziative a sostegno delle famiglie.Le donne e gli uomini di ADICONSUM, quasi tutti volontari, stanno agendo con spirito di servizio, impegno e dedizione.ADICONSUM non è solo una'Associazione consumatori, ma avendo una connotazione sociale, si prodiga per la promozione della cultura, della prevenzione e della solidarietà, per cui, anche in questo triste frangente per il nostro Paese, faremo ogni sforzo per aiutare i cittadini-consumatori e per contribuire al contenimento della diffusione dell’epidemia COVID-19.

Stampa