• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Sicurezza. Nuovo risultato per il N.I.C. della Polizia penitenziaria

Roma, 15 settembre 2020 - Dopo le fruttuose operazioni dei giorni scorsi nelle indagini a Reggio Calabria, il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria ottiene un nuovo importante risultato con la cattura di Giovanni Mastini – noto come “Johnny lo zingaro” - evaso dal carcere di massima sicurezza di Sassari grazie ad un permesso premio che il Tribunale di Sorveglianza gli aveva concesso.
Le Unità del NIC in pochi giorni hanno circoscritto le ricerche, controllando decine di abitazioni, fino ad individuarlo in un casolare nelle campagne sassaresi.
Gli uomini del Comandante Zaccariello hanno così ulteriormente dimostrata la capacità operativa del NIC che sempre più offre certezze nel peculiare compito affidato dal Capo del DAP Bernardo Petralia a questa Specialità del Corpo.
Ci facciamo portavoce degli Uomini e delle Donne della Polizia Penitenziaria che esprimono – e la FNS CISL con loro – la soddisfazione per questa nuova importante operazione di Polizia.

Stampa