• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporto aereo. Fit Cisl: "Necessaria riforma complessiva e condivisa"

Roma, 10 novembre 2020 – “Prendiamo atto con soddisfazione che il PD sia convinto che il sistema del trasporto aereo italiano abbia bisogno di una riforma complessiva che includa tutti i suoi settori, dai vettori al sistema aeroportuale. Un primo passo è stato compiuto con le norme anti-dumping nel decreto Rilancio ma non è sufficiente”. Lo afferma la Fit-Cisl, spiegando che: “Il sindacato va coinvolto maggiormente nel percorso avviato con i provvedimenti attualmente in corso di esame in Parlamento, che devono includere la soluzione della questione della natura giuridica di Enac, l’ente regolatore del settore, favorendone la copertura degli organici. Il trasporto aereo ha bisogno di interventi immediati a suo sostegno per superare l’attuale fase di crisi, ma anche di una visione di lungo periodo che lo rilanci e lo sviluppi intercettando le opportunità che arriveranno con la ripresa economica. Auspichiamo che anche le altre forze politiche possano contribuire fattivamente al conseguimento di un obiettivo, quello del riordino del settore del trasporto aereo italiano, che può avere significativi effetti per tutto il sistema economico italiano oltre che per quello dei trasporti”.

Stampa