• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Trasporti. Sindacati: "Riders. Bene assunzioni Just Eat. Si applichi ccnl logistica"



Roma, 5 febbraio 2021. “Accogliamo positivamente l’annuncio di Just Eat di voler assumere a partire da marzo prossimo i rider con contratto di lavoro subordinato. È quello per cui ci siamo sempre battuti, a fianco degli stessi lavoratori, ma l’azienda applichi il contratto collettivo nazionale di settore della Logistica, Trasporto merci e Spedizione”. Lo dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, che proseguono: “Auspichiamo che anche altre aziende del settore seguano l’esempio della multinazionale danese. Le lavoratrici e i lavoratori non sono oggetti da sfruttare e poi gettare via, ma sono gli asset strategici di ogni azienda, che fanno la differenza sulla qualità del servizio offerto e hanno diritto a tutele non solo salariali. Sembra assurdo dover ricordare questi principi basilari ma in certi casi appare inevitabile”.
“Ora però – chiedono le organizzazioni sindacali - serve coerenza da parte di Just Eat e l’applicazione del NOSTRO CONTRATTO che ha al suo interno una sezione dedicata proprio ai rider. Il ccnl della Logistica è fatto su misura per lavoratrici, lavoratori e aziende delle consegne a domicilio e quindi è l’unico che può garantire le giuste tutele e i giusti salari facendo sì che le aziende possano competere sul mercato basandosi sulla qualità del servizio offerto e non sul dumping sociale”. 
“Il ccnl – ricordano infine Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti - è in fase di rinnovo e dunque aperto ad eventuali adattamenti alle esigenze del settore e dei lavoratori”.

Stampa