• Notizie
  • News Categorie e Servizi

Jsw Piombino. Benaglia (Fim Cisl): "se acciaio strategico per il futuro dell’Italia, questo futuro passa per Piombino"

Roma, 1 aprile 2021 - Domani mattina alle ore 10 il Segretario Generale della Fim Cisl Roberto Benaglia sarà a Piombino con i lavoratori e attivisti della ex-Lucchini.
Al centro dell’incontro, oltre il recente rinnovo del CCNL dei metalmeccanici la vertenza del polo siderurgico toscano.
Per il leader delle tute blu della Cisl : se è vero, come ha affermato più volte il Ministro Giorgetti, l'acciaio è strategico per il futuro del nostro Paese e di questo noi siamo convinti, questo futuro passa necessariamente da Piombino e da una diversa soluzione di una vertenza come quella Jindal.
Sono troppi anni che questa vertenza non ha trovato una soluzione costruttiva, chiediamo da domani con forza, non solo una convocazione urgente al MiSE ma la necessità che assieme a Invitalia si metta mano a un progetto industriale ben più forte e concreto di quello che la multinazionale ha messo in campo fino ad oggi.
Questo non solo rispetto al territorio di Piombino, ma a anche a livello nazionale dove sono tantissimi territori coinvolti in crisi e vertenze a cui dobbiamo dare oltre gli annunci una risposta certa e concreta di lavoro, sviluppo e prospettiva per il futuro.

Stampa