Giornata della Memoria. Furlan: "La Cisl sara’ sempre contro l’odio antisemita ed ogni forma di discriminazione”

27 gennaio 2019 - "Oggi, nella “Giornata della Memoria”, la Cisl ricorda quella pagina oscura e drammatica della storia. Saremo sempre contro l’odio antisemita ed ogni forma di discriminazione dell’uomo contro altri uomini. Occorre trasmettere ai giovani i valori della libertà, della pace, del rispetto per la persona”. Lo scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan sottolineando l’importanza storica della “Giornata della Memoria”.

Stampa