Previdenza. Confronto Governo-sindacati, Furlan: "Incontro positivo. Piu' risorse per dare risposte a giovani, lavoratori, pensionati"

29 Luglio 2016 - Si è svolto oggi al Ministero del lavoro un nuovo incontro tra il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo per fare il punto sui tavoli tecnici che si sono susseguiti durante tutto il mese di luglio sui temi della previdenza e del lavoro. Tavoli tecnici che saranno riconvocati il 6 settembre per quanto riguarda i temi del lavoro e il 7 settembre quello sulla previdenza.
"Un incontro positivo e importante - ha dichiarato la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan al termine dell'incontro - perché il Governo si è impegnato a trovare risorse ingenti per la previdenza e il lavoro e abbiamo concordato insieme soggetti e priorita' per dare risposte ai giovani, ai lavoratori, ai pensionati e ai pensionandi".

Anche sulle problematiche del lavoro il Ministro Poletti - ha riferito la leader della Cisl - ci ha detto che molte risorse si possono trovare tra quelle gia' a disposizione del suo ministero e potranno essere utilizzate gia' con il prossimo decreto sul Jobs act".

Nuovo round 'politico' il 12 settembre prossimo per fare il punto sulle pensioni e il mercato del lavoro. In conclusione il sindacato - ha spiegato Furlan - è "in attesa" di conoscere a settembre l'entità delle risorse per gli interventi in cantiere e "definire così le misure da inserire nella legge di Stabilità".

Nel Cdm del prossimo mese che esaminerà il dl correttivo del Jobs act, il governo vorrebbe inserire risorse e temi discussi nei tavoli tecnici per quello che riguarda il mercato del lavoro.

Leggi anche: 

Argomenti collegati:

Lavoro. Incontro Governo - sindacati. Cisl: "Tavolo complesso ma servono risposte concrete"

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa