Attentato Berlino. Furlan: "L'Europa intervenga ed esca dalle logiche dei muri"

Roma, 20 dicembre 2016- "Siamo davanti all'ennesimo attacco terroristico con tanti morti e feriti, avvenuto in mezzo a persone che stavano trascorrendo momenti normali di vita quotidiana: un episodio davvero di grande, grandissima pena per l'umanità intera". Così la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, commenta l'attacco terroristico che ha colpito Berlino, a margine del Consiglio Generale della Cisl Lazio in corso a Roma. "La risposta che adesso ci aspettiamo dall' UE deve essere la risposta di una Europa che esce dalle spinte dei nazionalismi, degli egoismi e diventa finalmente motore di pace e di equilibrio a partire dal mondo così vicino a noi anche geograficamente. L'Europa finora, purtroppo, è stata una grande assente nel promuovere politiche a livello internazionale che portino pacificazione. Credo che invece debba tornare, come già è avvenuto spesso in alcuni momenti storici, elemento che tiene insieme l'umanità uscendo dal proprio egoismo, dalle logiche dei "muri" ed accompagnando le politiche di equilibrio e di pace nel mondo con la logica dell'accoglienza".

Copyright  foto: Panorama.it

Leggi anche:

Siria. Siria. "Sulla strage di Aleppo non basta l'indignazione distaccata dell'Europa"
Roma, 22 dicembre 2016- "La Cisl sostiene la campagna dell'Unicef per proteggere i bambini di Aleppo. Con le bombe non si costruisce la pace". Lo...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa