Pensioni. #passodopopasso. Dai delegati via libera ai contenuti dell'intesa Furlan: "Siamo sindacato al 100% ed il nostro compito è portare a casa risultati per tutti i lavoratori"

b_180_160_16777215_00_images_arezzo4.jpgArezzo, 1° dicembre 2017 . Si è svolta ad Arezzo l’ultima delle dieci iniziative programmate dalla CISL con la partecipazione dei delegati per informare sui punti qualificanti e sulle novità dell’intesa sulle #pensioni risultato del confronto con il Governo. Anche ad Arezzo, dove sono intervenuti i Segretari confederali, Gigi Petteni e Piero Ragazzini, in centinaia hanno partecipato ai lavori e hanno espresso “piena adesione” al metodo del confronto che la Segretaria generale, Annamaria Furlan, ha portato strenuamente avanti. #Passodopopasso

 

 

foto assemblea lazioRoma, 30 novembre 2017. "In questi giorni stiamo incontrando migliaia di delegati della nostra organizzazione, abbiano fatto gia' degli incontri regionali molto importanti e ci siamo confrontati con oltre 20mila delegati e contiamo di incontrarne oltre 30mila. Abbiamo visto una piena condivisione del lavoro fatto con dei risultati in favore dei nostri lavoratori". Cosi' la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervenendo all'Assemblea interregionale della Cisl del Lazio, Marche, Abruzzo e Molise, svoltasi nell'ambito della campagna nazionale Cisl #PassoDopoPasso “per più equità e flessibilità nel sistema delle pensioni” e delle iniziative organizzate in tutte le regioni del Paese a sostegno dell'accordo con il Governo sulle pensioni e per illustrare il pacchetto previdenza su cui la Cisl ha predisposto un volantino esplicativo. Tra le altre iniziative che hanno preso il via martedì 28 novembre e che si concluderanno domani primo dicembre, oggi Assemblee anche a Torino con i delegati della Liguria, del Piemonte e della Val D'Aosta ed i segretari confederali della Cisl Giovanna Ventura e Gigi Petteni. 

"Senza la scelta fatta dalla nostra organizzazione i 300 milioni stanziati sulla previdenza che si sommano ai 7 miliardi dello scorso anno sull'ape social, avrebbero preso altri canali.. Noi invece i risultati vogliamo portarli a casa per la nostra gente. Quando si inizia un negoziato in modo serio con il governo, bisogna anche saperlo chiudere con dei risultati. Noi in questo Paese- ha proseguito Furlan- abbiamo un pluralismo sindacale con tre grandi confederazioni che hanno storie diverse. Ci sono stati momenti in cui abbiamo fatto dei percorsi comuni, altri in cui abbiamo avuto un giudizio diverso" ha aggiunto rivendicando quanto ottenuto dall'intesa con il governo e l'appoggio al pacchetto di proposte da parte dei delegati nel corso delle assemblee sulle pensioni. E ha ricordato:"Abbiano avuto lo sblocco della contrattazione per i lavoratori della PA, l'accoglimento dentro la finanziaria del progetto contro la poverta', l'intesa sulla previdenza con il blocco dell'innalzamento dell'eta' pensionabile e abbiamo condiviso la scelta sulla decontribuzione del 50% al nord e del 100% al sud per il lavoro giovanile, vera priorita' del Paese".

La leader della Cisl ha poi rivolto un ringraziamento sentito alla platea di delegate e delegati presenti all'assemblea "Credo che ognuno di voi che oggi ci ha ringraziato, lo abbia fatto di cuore, ma siamo noi aringraziarvi perché senza il vostro coraggio, il vostro cuore e la vostra faccia pulita non potremmo trovare la forza e la determinazione di affrontare periodi così complessi della vita del sindacato confederale. Grazie all'intelligenza collettiva di questa grande organizzazione che è la Cisl ogni giorno sui posti di lavoro si fa contrattazione, attraverso i nostri servizi riesce a dare risposte ai bisogni degli uomini e donne che rappresentiamo". 


PalermoPensioni. #PassodopoPasso" proseguono le assemblee Cisl a sostegno del 'pacchetto pensioni'. Furlan: "Scardinati alcuni punti fermi della Legge Fornero. Basta ricevere lezioni da chi l'ha votata"

Palermo, 29 Novembre 2017 - "Basta ricevere lezioni da chi la Fornero l'ha votata. Non se ne puo' piu'". Commenta così la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan oggi a Palermo all'assemblea della Cisl Sicilia, le parole di Massimo D'Alema che ieri ha dichiarato di abbracciare la manifestazione della Cgil, dispiacendosi che gli altri sindacati abbiano accettato un piatto di lenticchie. "Quanta tristezza quando si vede una persona che ha comunque rappresentato momenti importanti, non sempre condivisibili, della politica, arrivare cosi' in basso. Forse per un po' di rancorosita', forse per un po' di speculazione. O forse perche' ricorda che la Cisl di D'Antoni mise in piedi da sola una grande manifestazione contro la proposta di contributivo pro rata per tutti. Gente come lui utilizza linguaggi un po' retro' nei confronti di chi non la pensa come lui: fa capire che siamo venduti" - ha osservato la leader della Cisl concludendo i lavori dell'Assemblea dei quadri e delegati della Cisl siciliana, svoltasi nell'ambito della campagna nazionale Cisl #PassoDopoPasso “per più equità e flessibilità nel sistema delle pensioni” e delle iniziative che hanno preso il via martedì 28 novembre e che si svolgeranno fino al primo dicembre in tutte le regioni del Paese a sostegno dell'accordo con il Governo sulle pensioni e per illustrare il pacchetto previdenza su cui la Cisl ha predisposto un volantino esplicativo. Nella giornata odierna accanto a questa iniziativa cui ha partecipato la leader della Cisl si sono svolte le altre assemblee, in Sardegna, alla presenza del Segretario confederale Cisl Andrea Cuccello ed in Basilicata dove hanno partecipato delegati ed iscritti provenienti anche dalla Campania e dalla Puglia, dove è intervenuto il Segretario confederale Cisl, Gigi Petteni. E domani a Roma presso l'Auditorium Antonianum, in  viale Manzoni, si terrà l'Assemblea interregionale della Cisl del Lazio, Marche, Abruzzo e Molise, cui parteciperà la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan che alle 11 incontrerà la stampa in un breve briefing per fare il punto sulle iniziative della Cisl in corso in tutte le regioni d’Italia in questi giorni.

"Qual e' il piatto di lenticchie? Come lo misuriamo?  - ha aggiunto Furlan osservando che "in questo Paese sta succedendo da tanto, troppo tempo che quando si valutano i risultati di un negoziato si chiede a tutti meno che agli interessati: se il piatto di lenticchie sono appetitose o meno. Bisogna chiederlo ai lavoratori dell'edilizia, agli infermieri che fanno anche la notte, agli operai delle fonderie. Se chiediamo a qualche ex politico che ha una bella pensione da ex parlamentare, magari dopo un periodo molto molto breve di contribuiti, probabilmente la sua valutazione non terra' abbastanza conto di chi vive realisticamente il lavoro" ha concluso la leader della Cisl. 


Assemblee pensioniPensioni. #PassodopoPasso"al via le prime assemblee Cisl a sostegno del 'pacchetto pensioni'

Parma, 28 novembre 2017 - Migliaia di partecipanti alle Assemblee  dei delegati Cisl in corso nelle varie regioni d'Italia sui temi del lavoro, dei contratti e della previdenza. Assemblee con le quali la confederazione di via Po prosegue il suo percorso #PassodopoPasso per costruire equità, giustizia, diritti". Con le prime iniziative di oggi ha preso ufficialmente il via la campagna Cisl:  a Parma la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan è intervenuta all'assemblea dei delegati del sindacato di Emilia-Romagna e Lombardia alla quale hanno preso parte anche una decina di delegati. Mercoledì 29 novembre‬, la leader nazionale della Cisl parteciperà a Palermo all' Assemblea dei delegati della Sicilia alle ore 10,00 presso il Palace Hotel Viale Principe di Scalea ( Mondello). ‪Giovedì 30 novembre‬ è previsto alle 9,30 a Roma l'incontro della Furlan con i delegati di Lazio, Marche, Abruzzo e Molise presso l’Auditorium Antonianum in via Merulana 124. Altre manifestazioni si terranno nelle altre regioni con la presenza dei componenti della segreteria confederale della Cisl. 

""Noi siamo un sindacato che contratta a testa alta, un sindacato al 100% perché per noi contano solo i fatti. Stiamo portando a casa nella legge di bilancio, pur nella ristrettezza delle risorse e nel confronto con il Governo sulle pensioni, importanti risultati. Passo dopo passo stiamo andando nella direzione giusta” ha detto a Parma la Segretaria Generale della Cisl nel suo intervento conclusivo all’Assemblea cui hanno partecipato più di duemila delegati di Cisl Lombardia ed Emilia Romagna. "L’emendamento che è stato votato con la legge di bilancio raccoglie in pieno il contenuto del percorso che insieme abbiamo fatto con il Governo. L'anno scorso avevamo portato a casa il cumulo gratuito dei contributi, la quattordicesima ai pensionati, l'ape social; quest'anno il blocco dell'aspettativa di vita per 15 categorie e la costituzione da subito di due importantissime commisioni, la prima, istituzionale, che verificherà la reale aspettativa di vita per tutti i mestieri e con la seconda commissione finalmente si affronterà in questo paese il tema della separazione tra assistenza e previdenza, ha detto la Furlan.

“E’ una legge di bilancio che guarda al sociale: c’è lo sblocco della contrattazione per oltre 3 mln di lavoratori e lavoratrici della Pa, il reddito di inclusione sociale per combattere la povertà, frutto della pressione dell'alleanza tra tutti i soggetti sociali, allargamento degli ammortizzatori sociali, il rafforzamento dell’apprendistato professionalizzante, misure per le politiche attive, gli sgravi per la formazione del piano impresa 4.0. Sono tutti elementi che hanno una forte caratterizzazione sociale. E’ una finanziaria che ha saputo cogliere un percorso di confronto sui temi della previdenza. Non sono concessioni. Sono cose che abbiamo conquistato con la contrattazione, con grande coerenza. In tanti remavano contro, ma siamo riusciti a cambiare il meccanismo perverso ed intollerabile dell’aspettativa di vita soprattutto quando si fanno lavori gravosi ed in certi casi nocivi. Bisognerebbe chiedere a questi lavoratori se abbiamo fatto un buon lavoro e non ai tanti opinionisti che stanno in tv”. La Furlan ha infine sottolineato come il tema del lavoro dei giovani sia e rimanga "al centro del nostro fare sindacato. Perché senza il lavoro dei giovani non ci sarà futuro ne’ per il sistema previdenziale ne’ per il paese” ha concluso. 

Il VOLANTINO

Il calendario delle Assemblee

DEFINITIVO CALENDARIO ASSEM

 

Leggi anche:

Pensioni. Furlan: Pensioni. Furlan: "Giudizio positivo. Quando si fanno accordi col sindacato i diritti per gli uomini e le donne di questo paese crescono e non diminuiscono"
Roma, 21 novembre 2017. "Diamo un giudizio positivo del percorso prospettato oggi dal Governo e del lavoro svolto e lo inseriamo in un altrettanto...
Pensioni. Furlan: Pensioni. Furlan: "Bene approvazione emendamento su aspettativa vita e lavori gravosi"
Roma, 28 novembre 2017. "E' positiva l'approvazione da parte della commissione Bilancio del Senato dell'emendamento sulle pensioni presentato dal...
#Passodopopasso: la campagna della Cisl di sostegno al pacchetto pensioni #Passodopopasso: la campagna della Cisl di sostegno al pacchetto pensioni
Roma, 1° dicembre 2017.  “Noi siamo un sindacato che contratta a testa alta, un sindacato al 100% perché per noi contano solo i fatti. Stiamo...
Pensioni. #passodopopasso: Ad Arezzo 600 delegati Cisl  in assemblea Pensioni. #passodopopasso: Ad Arezzo 600 delegati Cisl in assemblea
Arezzo, 1 dicembre 2017. Un’assemblea interregionale che ha visto il Teatro tenda di Arezzo gremito di delegati e dirigenti Cisl della Toscana e...
Pensioni. #passodopopasso: In Abruzzo e Molise la Cisl prosegue l'intesa con il Governo Pensioni. #passodopopasso: In Abruzzo e Molise la Cisl prosegue l'intesa con il Governo
Abruzzo/Molise, 1 Dicembre 2017. "Se non si fosse deciso di proseguire il confronto con il Governo, i 300 milioni stanziati sulla previdenza che si...
Pensioni. Furlan: Pensioni. Furlan: "Condivisione generale della linea Cisl nelle assemblee. Ora aspettiamo scelte del Governo"
Roma, 1 dicembre 2017. “Le tante Assemblee della Cisl che si sono svolte in questi giorni in tutte le regioni italiane hanno confermato la...
Pensioni. Furlan: Pensioni. Furlan: "Un sindacato deve saper cogliere risultati e portarli a casa. Giusto allargare ape sociale ad altre categorie"
Cagliari 14 dicembre 2017. "E’ molto importante che il Governo stia rispettando gli impegni che si è assunto al tavolo del negoziato, impegni...
#passodopopasso, la campagna Cisl di sensibilizzazione a sostegno del 'pacchetto pensioni' #passodopopasso, la campagna Cisl di sensibilizzazione a sostegno del 'pacchetto pensioni'
Roma, 1° dicembre 2017. #passodopopasso il leit motiv scelto dalla Cisl per la sua Campagna di sensibilizzazione sul pacchetto previdenza,...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.