Intervento Annamaria Furlan all'Assemblea nazionale unitaria delle delegate e delegati Cgil Cisl Uil