1. CISL
  2. /
  3. Comunicati stampa
  4. /
  5. Autonomia differenziata. Sbarra a...

Autonomia differenziata. Sbarra a Rai News 24: “Qualunque  processo di riforma istituzionale deve  rafforzare l’unità, la coesione, la stabilità del Paese”

Pubblicato il 21 Giu, 2024

“E’ dal 2001 da quando è partita l’operazione sulla riforma  del Titolo V e sulla modifica all’articolo 116, che la Cisl sostiene che qualunque  processo di riforma istituzionale deve  rafforzare ll’unità, la coesione, la stabilità del Paese”. Così stamani il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra ai microfoni di Rai News 24. “Per noi significa assicurare i diritti di cittadinanza ad ogni latitudine della comunità nazionale – ha proseguito il leader della Cisl – e al tempo stesso attivare   veri processi di responsabilizzazione delle classi dirigenti. Ecco perché noi pensiamo  che prima di fare qualunque intesa regioni, Stato centrale, bisogna definire e finanziare i livelli essenziali delle prestazioni, attivare un Fondo perequativo fiscale finanziario che sostenga le regioni in difficoltà, superare il concetto  della spesa storica, in alternativa dobbiamo mettere i fabbisogni standard. In una parola qualunque processo di Autonomia deve stabililizzare, rafforzare unire questo paese” – ha concluso Sbarra.

Condividi