[flexy_breadcrumb]

Lavoro. Sbarra: “Da Italia Viva disponibilità ad interloquire”

“Abbiamo registrato da Italia Viva disponibilità ad interloquire con il sindacato sui tanti dossier aperti che abbiamo illustrato”. Lo ha detto il Segretario Generale della Cisl Luigi Sbarra al termine dell’incontro con il gruppo parlamentare di Italia Viva sui temi del lavoro e del Decreto SostegniBis. “La questione piu’ urgente – ha detto illeader della Cisl – e’ legata al decreto sostegni bis sulla quale abbiamo rinnovato la nostra sollecitazione a mettere in campo una forte iniziativa per modificare il decreto e prorogare l’uscita dal blocco almeno fino al 31 ottobre. Questo è necessario per affrontare nelle prossime settimane due grandi questioni: dare profondità al confronto al ministero del lavoro sulla riforma degli ammortizzatori sociali e sull’avvio di una strategia vera sulle politiche attive, in modo da finanziare un piano nazionale sulla formazione e la crescita delle competenze. Il secondo tema e’ spingere sul rilancio degli investimenti. Il lavoro lo salvaguardiamo se ripartono gli investimenti. Questo bisogna sbloccare. Non i licenziamenti”.