1. Home
  2. »
  3. Comunicati stampa
  4. »
  5. Sicurezza sul lavoro. Sbarra: “Pugno duro...

Sicurezza sul lavoro. Sbarra: “Pugno duro nei confronti delle aziende nelle quali non vengono rispettate le norme sulla sicurezza”

“Bisogna inasprire le sanzioni, le aziende che vengono trovate in una condizione di violazione e inadempienza, vanno sospese in attesa che si regolarizzino”, è quanto afferma il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra al Consiglio generale della Cisl Emilia Romagna. La sicurezza “è la più grande priorità che abbiamo davanti, dobbiamo fermare questa lunga scia di sangue. Non è accettabile, non è dignitoso per un Paese fondato sul lavoro registrare quasi 1.500 morti nei luoghi di lavoro. Per questo abbiamo chiesto al governo la necessità di costruire una strategia nazionale, capace di fronteggiare questa emergenza”, aggiunge.

Condividi