• PensioniCisl:

    Pensioni
    Cisl: "Ecco le richieste della Cisl per il confronto con il Governo"

    Continua...

  • Dl DignitàSbarra:

    Dl Dignità
    Sbarra: "Contrastare la precarietà richiede politiche di più ampio respiro"

    Continua...

  • SvimezCisl:

    Svimez
    Cisl: "Nel Sud situazione sempre più grave. Il Governo apra un tavolo di confronto su crescita e investimenti"

    Continua...

  • Lavoro Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Lavoro
    Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Continua...

  • TavFurlan:

    Tav
    Furlan: "La mancanza di infrastrutture sta pregiudicando il futuro della nostra economia. Il Governo sblocchi le opere pubbliche e punti su innovazione e ricerca per lo sviluppo”

    Continua...

  • Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umaniFurlan:

    Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umani
    Furlan: "E' una piaga da sradicare con un maggiore impegno culturale, civile e sociale”

    Continua...

  • ContrattiAvviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi Furlan:

    Contratti
    Avviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi
    Furlan: "Ulteriore tappa verso relazioni industriali partecipative e servizi di qualità"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Genova. Furlan e Turri (Filca Cisl): "Manutenzione infrastrutture è prioritaria"

  14 agosto 2018. "La tragedia di Genova è una triste conferma di quanto asseriamo da tempo: la manutenzione delle infrastrutture... continua

Genova. Furlan: "Crollo che lascia sgomenti tutti gli italiani. Siamo vicini alle famiglie ed alla citta’. E’ una tragedia nazionale"

14 agosto 2018. "Il crollo del ponte Morandi e’ un fatto di una tale gravita’ che lascia sgomenti tutti gli... continua

Lavoro. Furlan: "Bene Conte su conferma legge su caporalato ma su crescita, lavoro, fisco e investimenti serve aprire confronto vero con sindacato"

Roma, 8 agosto 2018. "È positivo che il Presidente del Consiglio Conte abbia ribadito oggi che la legge sul caporalato... continua

Sanità. Sindacati: "19 settembre a Salerno Assemblea Nazionale Cgil, Cisl, Uil con Camusso, Furlan, Barbagallo"

Roma, 8 agosto 2018. In occasione del quarantesimo anniversario della Riforma Sanitaria approvata con la legge n. 833/1978, CGIL CISL... continua

Foggia. Furlan: "Bisogna uscire da questa gabbia omertosa. Istituzioni ed imprese fanno finta di non vedere. Va applicata fino in fondo la legge contro il capolarato"

Roma,  8 agosto 2018. "Gli incidenti accaduti in questi giorni a Foggia, con la perdita tragica di tante vite umane... continua

Dl Dignità. Sbarra:  "Non mantiene ciò che promette, su materie lavoristiche la strada è ancora lunga"

Roma, 7 agosto 2018. "Una legge che non mantiene ciò che promette, che si ferma a metà, non garantendo la... continua

Labor TV

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

FOCUS

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Lavoro. Castellucci (Ust Brindisi) : Uniti per lo sviluppo della città

Brindisi, 17 giugno 2016. Abbiamo colto, nei giorni scorsi, in un intervento del Presidente di Confindustria Brindisi la volontà di volere e potere reagire allo stallo sociale, economico, produttivo ed occupazionale di questo territorio, con strategie capaci di determinare svolte importanti, rapide e condivise. Non sono solo le imprese a non potere più aspettare, giacché non possono farlo nemmeno le migliaia di ragazze e di ragazzi disoccupati che fuggono via, creando altrove valore aggiunto, sia sociale che economico, grazie all’apprendimento prima e ad una occupazione correlata poi che qui è ancora sogno pressoché impossibile, come rilevato anche da uno studio recente della Banca d’Italia. Né possono aspettare altrettante migliaia di lavoratrici e di lavoratori, persino quelli con professionalità medio/alte, che rischiano di essere espulsi – qualora non lo siano stati già – dai cicli produttivi che oramai interessano tutti i settori vocazionali di Brindisi e del territorio. La cultura dello sviluppo, certo, deve essere interiorizzata da una pubblica amministrazione capace, finalmente, non solo di autorizzare o di vietare ma anche di accompagnare, monitorare e promuovere la crescita. Pensiamo, tuttavia, che si debba procedere oltre, convinti che questi temi non possano essere intesi come rapporto esclusivo politico-imprenditoriale, quasi un gioco di ruolo in cui vince chi è capace di lasciar fuori dal recinto tutti gli altri. Sarebbe, questo, un gioco perdente che priverebbe di speranze non solo le comunità amministrate ma anche le stesse Imprese cui è sempre presente la tentazione di avere mani eccessivamente libere e, perché no, di de/localizzare. Sostenere lo sviluppo dovrà, dunque, significare che la contrattazione territoriale ponga in essere spinte determinanti finalizzate a politiche locali, regionali, nazionali di rilancio del Mezzogiorno, capaci di ripercuotersi ed implementare, a cascata, economie reali nei singoli territori e a Brindisi per quanto ci riguarda. La Cisl Taranto Brindisi è da sempre convinta che una reale progettualità condivisa debba coinvolgere l’intero territorio e con esso tutti gli attori produttivi, sociali, economici, associativi, culturali, compresa l’Università, partendo dalla conferma e difesa del sistema industriale e produttivo già esistente e consolidandone la sostenibilità. Proponiamo da subito, pertanto, un’alleanza per lo sviluppo chiaramente definita tra tutte le forze sociali e imprenditoriali del territorio, per favorire una visione condivisa, partecipata e corresponsabile, capace di mettere in rete tutti comparti produttivi e di implementare rapporti anche di carattere interistituzionale con il Governo, considerata la specificità ambientale (bonifiche Area Sin), economica, produttiva e geografica di quest’area. La stessa alleanza per lo sviluppo potrà e dovrà avere, contestualmente, il connotato specifico della socialità in cui anche le forze imprenditoriali del territorio svolgano un ruolo attivo, rilanciando l’attenzione non solo al lavoro svolto in sicurezza e con pieno rispetto per la salute ed il benessere dei lavoratori e delle loro rispettive famiglie ma anche al sistema sociale e sanitario del territorio. Il piano di riordino ospedaliero, ad esempio, con cui la nostra comunità è alle prese e che si intreccia perfettamente con le questioni dello sviluppo, dovrebbe rispondere alle esigenze del territorio (Imprese, lavoratori, cittadini), con una sanità efficace e qualificata a portata di tutti, senza soluzioni tampone determinate da mere logiche politiche o ragionieristiche, così da soddisfare il bisogno indifferibile di conciliare salute, buon ambiente, lavoro e limitare al massimo viaggi della speranza fuori Regione a fini di cura. Domenica prossima la Città capoluogo tornerà al voto per il ballottaggio delle elezioni amministrative: auspichiamo che vinca la vera politica che rifugge dalle contrapposizioni e dagli steccati fini a se stessi ed opera per il bene comune. Chiunque da sindaco siederà a Palazzo Nervegna sappia, fin da ora, che dovrà dare una svolta energica alla Città, partendo dalle questioni del lavoro, della legalità, dello sviluppo, concertando e decidendo, per il bene comune, anche con le parti sociali.

Leggi anche:

Puglia. Castellucci (Cisl): Puglia. Castellucci (Cisl): "Potenzialità della regione vanno sfruttate appieno"
Taranto, 22 novembre 2017. "Il nostro obiettivo è verificare se le potenzialità del territorio possono essere declinate compiutamente anche con i...
Puglia. Castellucci (Cisl): Puglia. Castellucci (Cisl): "Mezzogiorno continua ad aver bisogno di investimenti"
Puglia, 28 novembre 2017, Come ogni anno Italia Oggi e Il Sole 24 Ore stilano graduatorie che offrono alle Istituzioni, alla politica e alle forze...

PROSSIMI EVENTI

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

CONQUISTE DEL LAVORO

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa