Emilia Romagna. Cavalletti (Fnp Cisl Emilia Romagna): “Liberiamo la maglia azzurra dall’azzardo”

Bologna, 23 novembre 2016. “Sottoscrivo e condivido totalmente l’appello del direttore di Avvenire Marco Tarquini: ‘Liberiamo la maglia azzurra dall’azzardo’. Loris Cavalletti, responsabile dei Pensionati Cisl (Fnp) dell’Emilia-Romagna, plaude all’iniziativa del direttore di Avvenire di rompere il binomio sport-gioco d’azzardo, ricordando che il sindacato Fnp da tempo combatte una battaglia contro il gioco d’azzardo, che sta “rovinando la vita a milioni di pensionati”. “La passione di tanti di noi per la maglia azzurra –osserva cavalletti (un passato da arbitro) non può essere sacrificata al dio denaro. E’ illusorio -afferma l’esponente Fnp- pensare che da questa sponsorizzazione arrivino aiuti per lo Stato, perché se sul piatto della bilancia si pongono i costi sociali ed umani della ludopatia, per la persona e la collettività, questi risultano infinitamente più alti. La partita è persa due a zero prima ancora di iniziare a giocarla”. Da qui la proposta Fnp di “diffondere invece uno slogan contro il gioco d’azzardo per salvare giovani e anziani da questa gravissima malattia”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa