Emilia Romagna. Manifestazione Cgil Cisl Uil davanti alla prefettura

LMOdena, 10 ottobre 2017. Sabato prossimo 14 ottobre si svolgerà anche a Modena la manifestazione organizzata da Cgil Cisl Uil per chiedere più risorse per previdenza, welfare, lavoro e sviluppo. L'niziativa si terrà davanti alla prefettura dalle 11 alle 12. 
«Il governo deve mettere maggiori risorse sia per l’occupazione giovanile che per gli ammortizzatori sociali – affermano Manuela Gozzi (segretaria provinciale Cgil Modena), William Ballotta (segretario generale Cisl Emilia Centrale) e Luigi Tollari (segretario generale Uil di Modena e Reggio Emilia) - Chiediamo il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita; un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani che svolgono lavori discontinui; una riduzione dei requisiti contributivi per l’accesso alla pensione delle donne con figli o impegnate in lavori di cura; l’adeguamento delle pensioni in essere; la piena copertura finanziaria per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego; risorse aggiuntive per la sanità e il finanziamento adeguato per la non autosufficienza. Una legge di bilancio che voglia avere il carattere dell’equità e dello sviluppo – concludono i segretari di Cgil Cisl Uil - deve tenere conto di queste richieste».~ 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa