Lecce. Sindacati: "Crescita del paese deve essere priorità di legge bilancio"

Lecce, 14 Ottobre 2017. “ Equità sociale e lavoro al centro dell’attenzione politica . La legge di Bilancio deve avere come priorità la crescita del Paese, dare lavoro ai giovani, cambiare le pensioni, garantire a tutti una sanità efficiente e rinnovare i contratti a partire da quelli pubblici”. Sono queste, in sintesi, le richieste che i segretari generali Valentina Fragrassi, Antonio Nicolì e Salvatore Giannetto rispettivamente di Cgil, Cisl e Uil di Lecce con una delegazione di lavoratori e pensionati hanno esposto questa mattina alla dirigente Paola Mauro, vice prefetto aggiunto presso la Prefettura di Lecce in occasione della giornata di mobilitazione nazionale tenutasi in contemporanea in tutte le province d’Italia.Numerosi lavoratori e pensionati delle tre sigle hanno presidiato, infatti, questa mattina davanti la Prefettura per sostenere e promuovere le proposte del sindacato confederale in merito a lavoro, giovani, pensioni, contratti e sanità.“Con la Legge di bilancio occorre imprimere al Paese una accelerazione in direzione della crescita – hanno ribadito i segretari Fragrassi, Nicolì e Giannetto - partendo dal rilancio e dal sostegno agli investimenti pubblici e privati, necessari soprattutto nei territori del Mezzogiorno, in infrastrutture ed innovazione. Occorrono più risorse e più politiche attive del lavoro dirette all’occupazione giovanile ed a chi nella lunga crisi ha perso il posto di lavoro. È necessario sospendere il già previsto adeguamento dell’età pensionabile all’aspettativa di vita e riformare tale perverso meccanismo, adeguare le pensioni al costo della vita e introdurre meccanismi di salvaguardia previdenziale per i più giovani e per le donne. Bisogna rilanciare nel Paese la questione salariale, operando sulla riduzione del prelievo fiscale su lavoro e pensioni e sul rilancio della contrattazione, a partire dal rinnovo del contratto dei lavoratori pubblici. Occorre, infine, respingere i programmati tagli al sistema sanitario che stanno fortemente intaccando il diritto alle cure e già spingono a non curarsi tante famiglie e tanti anziani”.La Prefettura di Lecce ha assicurato di inviare un documento contenente le richieste dei sindacati alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Leggi anche:

Legge di bilancio. Legge di bilancio. "Pensioni, giovani, lavoro. Il governo si concentri sulle vere priorità del paese"
  Caserta, 17 ottobre 2017 - "La legge finanziaria può dare un contributo determinante a consolidare la crescita, ma può anche deprimerla...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.