Sicilia. Sindacati: "Incontro con candidati a presidenza regione"

Palermo, 20 ottobre 17. In vista delle elezioni del 5 novembre, proseguono gli incontri tra Cgil Cisl e Uil siciliane e i candidati alla presidenza della Regione, . Lunedì 23 sarà la volta di Fabrizio Micari, alle 15,30 nella sede della Cgil regionale, in via Bernabei 22 a Palermo. Qualche giorno fa il confronto con Claudio Fava. Dopo Micari, sono già in agenda Nello Musumeci, con il quale i sindacati si incontreranno venerdì 27 alle 10,30 nella sede della Cisl regionale, in piazza Castelnuovo 35 a Palermo. E sempre il 27 nella sede regionale Cisl, ma alle 13, il confronto con Roberto la Rosa. Il faccia a faccia, sulla base di un documento programmatico in cinque punti messo a punto dalle organizzazioni guidate da Michele Pagliaro, Mimmo Milazzo e Claudio Barone, spedito nei giorni scorsi a tutti i candidati alla poltrona di palazzo d’Orleans. A tutti è stata chiesta la disponibilità all’appuntamento, a una discussione di merito. E nel caso di elezione, a “impegni precisi” su lavoro e sviluppo, occupazione giovanile, infrastrutture materiali e immateriali, contrasto alle diseguaglianze sociali e alla povertà, legalità, risanamento e riforme. Per Cgil Cisl e Uil, sono questi i temi che devono state “al centro di qualunque politica punti seriamente a interrompere il declino della regione e a intraprendere una nuova strada di sviluppo”, come recita in premessa il documento. (dac, ug, bc) In allegato, il documento con le priorità di Cgil Cisl e Uil

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.