Roma. Mafia: "Attentato incendiario sede PD di Ostia Antica"

Roma, 17 novembre 2017. L’atto terroristico incendiario contro il portone della sede PD di Ostia Antica è un atto intimidatorio gravissimo.  Un gesto inquietante che denota non solo ignoranza della storia, ma soprattutto della democrazia. Ci auguriamo che si sia trattato solo di una bravata isolata.  Questi atti intimidatori fatti in un territorio dove le mafie negli ultimi anni hanno preso il sopravvento assumono contorni inquietanti. L’unica strada possibile è quella del confronto e della civile convivenza democratica. Il resto fa parte di una cultura che non ci appartiene e che rigettiamo con forza. Così in una nota Paolo Terrinoni, responsabile della CISL di Roma Capitale Rieti

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa