Lombardia. Post Expo, siglato accordo Manpower-sindacati per le politiche attive

Milano, 8 ottobre 2015 - . E' stato siglato ieri sera tra l'agenzia per il lavoro Manpower e i sindacati confederali del settore della somministrazione un accordo utile a definire i percorsi e le azioni per favorire la ricollocazione per i 3300 lavoratori interinali che tramite l'agenzia stanno operando presso il sito espositivo di Expo.
L'accordo prevede la presa in carico da parte di Manpower di questi lavoratori a partire dal prossimo novembre, con l'attivazione di politiche attive e percorsi di formazione (anche attraverso piattaforme digitali, e-learning e garantendo 40 ore di formazione per rafforzare le competenze) al fine di ricollocare il maggior numero di persone e di aiutarle a rafforzarsi nel mercato del lavoro. Si aggiunge a quello già definito con l'agenzia GiGroup e risponde alle richieste di tutela e di promozione avanzate dal sindacato.
"Questa intesa è un ulteriore passo verso una gestione responsabile del post-Expo - dichiara Daniel Zanda, segretario generale di Felsa Cisl Lombardia -. La nostra preoccupazione è sempre stata quella di non lasciare sole le persone una volta finito l'evento. Attraverso l'utilizzo di risorse bilaterali del sistema della somministrazione si apre una possibilità reale per i lavoratori. Continueremo comunque a lavorare affinché tutti abbiano la possibilità di ricollocarsi, oltre a monitorare i processi messi in campo".
"Rilanciamo la nostra richiesta a Regione Lombardia di scendere in campo subito e di fare la propria parte. - aggiunge Roberto Benaglia, segretario regionale Cisl Lombardia -. E' positivo che la bilateralità sia arrivata per prima a dare un sostegno per riorientare nel mercato del lavoro i tanti giovani che con Expo hanno cominciato a lavorare. Expo non deve diventare una parentesi, pur positiva, nel mercato del lavoro lombardo. Abbiamo proposte e idee. Utilizziamo questi ultimi pochi giorni per costruire soluzioni con un ruolo centrale della Regione".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa