Lombardia. Sciopero grande distribuzione: domani corteo a Milano

Milano, 21 dicembre 2017.  “#NienteRegali Vogliamo il #Contratto”: questo lo slogan dell’agitazione nella catene della grande distribuzione. I lavoratori delle aziende associate a Federdistribuzione si asterranno dal lavoro, domani venerdì 22 dicembre, per chiedere il rinnovo del contratto nazionale, scaduto da quattro anni, e migliori condizioni di lavoro.
 
“Il mancato rinnovo del contratto nazionale – spiega Luigino Pezzuolo, segretario generale della  Fisascat Cisl milanese - sta provocando un grave danno economico e contributivo ai lavoratori. Le aziende chiedono continuamente più flessibilità per tenere sempre aperti i punti vendita, con turni che rendono difficoltoso conciliare la vita privata con quella lavorativa, ma non vogliono dare nulla in cambio. Tutto ciò è inaccettabile”.
A Milano è previsto un corteo che partirà (ore 10) dalla sede di Federdistribuzione (via Albricci 8) e si concluderà in piazza della Scala, dove parleranno i segretari generali di Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil.   

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.