• Manovra Furlan:

    Manovra
    Furlan: "Dal Presidente Conte molta attenzione sulle proposte del sindacato"

    Continua...

  • Rapporto CensisFurlan:

    Rapporto Censis
    Furlan: "Delinea il quadro di un paese che non cresce e non crede piu’ nel suo futuro"

    Continua...

  • Congresso Ituc Furlan:

    Congresso Ituc
    Furlan: "Serve un nuovo modello di produzione ma globalizzando anche i diritti delle persone"

    Continua...

  • L’appello del mondo cattolico

    L’appello del mondo cattolico
    "Costruiamo una vera Europa unita delle persone, del lavoro e della crescita"

    Continua...

  • FcaFurlan:

    Fca
    Furlan: "I nuovi investimenti di 5 miliardi
    annunciati dal Gruppo, una buona notizia
    per i lavoratori e per tutto il sistema - paese"

    Continua...

  • Infrastrutture Furlan:

    Infrastrutture
    Furlan: "Indispensabili per il futuro del nostro Paese e delle nostre imprese"

    Continua...

  • Pubblico Impiego Ecco le proposte di Cgil, Cisl, Uil per cambiare la legge di bilancio. Furlan:

    Pubblico Impiego
    Ecco le proposte di Cgil, Cisl, Uil per cambiare la legge di bilancio. Furlan: "Contratto, assunzioni, piu’ risorse e piu’ valore al lavoro pubblico"

    Continua...

  • ManovraCgil, Cisl, Uil:

    Manovra
    Cgil, Cisl, Uil: "Inadeguata e carente di una visione del Paese. Al via le assemblee nei luoghi di lavoro con le controproposte del sindacato”

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Alitalia. Oggi incontro al Mise. Furlan: "Bene ruolo Fs e partecipazione dei lavoratori"

Roma, 13 dicembre 2018 - "Ci sono le premesse positive, speriamo di avere dei risultati".  E' quanto ha dichiarato la Segretaria... continua

Terrorismo. Furlan: "Cordoglio per vittime attentato a Strasburgo, città simbolo Ue"

Roma, 12 dicembre 2018.  "Il grave attentato di Strasburgo è un colpo al cuore alla città simbolo dell’Europa unita. Ancora... continua

Rifiuti.Cuccello:"Siamo in una situazione di emergenza nazionale. Il Governo avochi a sé la questione dei rifiuti"

11 Dicembre 2018 -  “Sul tema dei rifiuti stiamo vivendo ormai una situazione di emergenza nazionale, come dimostra il rogo... continua

Migranti. Ocmin: "Uno sbaglio non ratificare il "Global Compact"

Roma, 11 dicembre 2018. “Per Il nostro Governo l’assenza alla Conferenza delle Nazioni Unite di Marrakech (Marocco) in cui circa... continua

Manovra. Furlan: "Le grandi opere non sono un tabù ma servono per la competitività ed il cambiamento del paese"

Roma, 11 dicembre 2018 -  "In Francia ci sono un mix di cause che hanno provocato gli avvenimenti di queste... continua

Labor TV

Annamaria Furlan ospite della trasmissione Radio Anch'io sul canale Rai Radio1

Guarda tutti i video

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

  • "Soprattutto al Sud serve un patto tra generazioni", intervento di Annamaria Furlan, 'Il Corriere del Mezzogiorno' del 9 Dicembre 2018

    FurlanL'ultimo Rapporto Censis ha delineato un quadro decisamente preoccupante per il nostro Paese, soprattutto per le regioni del Mezzogiorno. Abbiamo visto sfiorire la ripresa economica, sono cresciute le diseguaglianze sociali e l'emarginazione, i redditi non crescono, i giovani vanno a cercare lavoro all'estero come accadeva negli anni cinquanta. Ecco perché non c'é altra strada che ripartire, con decisione e provvedimenti straordinari dalla crescita allo sviluppo.(...) Lunedì incontreremo finalmente il Presidente del Consiglio Conte. Sono tante le questioni aperte ed è sicuramente importante che il Governo abbia riconosciuto finalmente l'importanza di aprire un dialogo con il sindacato.

FOCUS

  • Le priorità per la legge di Bilancio 2019: Piattaforma Cgi Cisl Uil

    bandiere cgil cisl uilLe proposte di Cgil, Cisl, Uil per la crescita e lo sviluppo del Paese, contenute nella Piattaforma approvata dagli Esecutivi unitari riuniti il 22 ottobre scorso per valutare il Def e la legge di Bilancio 2019.

  • Pensioni. Le richieste della Cisl per il confronto con il Governo

    richiestecislRoma, 10 agosto 2018. " Occorre che il Governo apra ai primi di settembre in vista della predisposizione della legge di stabilita' un confronto con il sindacato sul tema delle pensioni. La Cisl, unitamente alle altre confederazioni, ha recentemente inviato proprio una richiesta di incontro al Ministro del Lavoro allo scopo di discutere le possibili scelte da compiere in materia previdenziale". 

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Veneto. Bonan (Anolf Cisl): " L'Anolf accende i riflettori sui giovani di seconda generazione"

Treviso, 21 dicembre 2017 La Cisl presenta la nuova Anolf Belluno Treviso, l’associazione di volontariato promossa dal sindacato e composta da cittadini stranieri avente come obiettivo la crescita della fratellanza tra i popoli nello spirito della Costituzione italiana: "Dalla gestione dell’emergenza migratoria allo sviluppo di buone pratiche per l’integrazione". L’associazione si accinge ad affrontare il 2018 con numerose novità: l’estensione territoriale fino a Belluno, il rinnovo degli organi sociali, la nascita dei nuovi coordinamenti “Giovani 2G” e Donne, gli sportelli dedicati alle pratiche per la cittadinanza che diventeranno anche punti di ascolto della rete dell’Osservatorio regionale antidiscriminazione avviato dalla Regione e da Veneto Lavoro. “Anolf è un’associazione storica - spiega il Segretario generale della Cisl Belluno Treviso Cinzia Bonan - che negli ultimi decenni ha avuto un ruolo da protagonista a Treviso nella gestione della prima ondata del fenomeno migratorio e che ha sempre avuto grandi capacità nel monitoraggio dei flussi migratori, basti pensare al Report annuale sulla presenza di cittadini stranieri nella Marca elaborato insieme a Caritas e Migrantes e giunto ormai alla quattordicesima edizione. Oggi l’associazione è a un punto si svolta: in due province nelle quali un cittadino straniero su cinque è minorenne, la Cisl accende i riflettori sui giovani di seconda generazione, ragazzi e ragazze nati e socializzati nei nostri paesi ma, per la legge, privi di cittadinanza italiana”. In provincia di Treviso i residenti stranieri sono oltre 90 mila, dei quali 20.600 minori (22% sul totale). Nel Bellunese i cittadini stranieri sono più di 12 mila, di cui 2.551 bambini e ragazzi fino ai 19 anni, pari al 21% del totale. Durante l’anno scolastico 2015/2016, nella Marca trevigiana gli alunni con cittadinanza non italiana sono stati 18.517 (il 13,6% del totale). Il 67,4% di questi giovani studenti è nato e cresciuto in Italia, ma non ha la cittadinanza italiana. “Possono essere classificati stranieri solo impropriamente - spiega Bonan - perché si tratta di ragazzi che non parlano neppure la lingua dei loro genitori e che stanno compiendo l’intero percorso di studi in Italia”. È a loro che si rivolge il nuovo coordinamento Anolf Giovani 2G, costituito da giovani figli d'immigrati originari di varie etnie e continenti come Africa, Asia, Europa e America Latina. “E’ un coordinamento- spiegano la neo-presidente di Anolf Belluno Treviso Erin Suzuki e il vicepresidente Besnik Shukaj - rinnovato nel suo Consiglio con l’ingresso di molti giovani di Paesi diversi e già con esperienze di attivismo, che nasce con lo scopo di dare rappresentanza, partecipazione e aggregazione a questi giovani, affrontando problematiche urgenti che limitano i loro diritti, a partire dalla riforma della legge sulla cittadinanza, per contribuire a trasformare una società aperta verso le diversità in un mondo sempre più multietnico, multiculturale, dove l'Italia sia più consapevole e si riconosca in tutti i suoi figli, che molto contribuiscono alla ricchezza culturale del nostro Paese. Anolf Giovani 2G incontrerà le istituzioni comunali, provinciali, regionali per affrontare concretamente una politica d'integrazione seria nei confronti dei giovani di seconda generazione non escludendoli dai loro coetanei italiani”. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti alcuni dei ragazzi del nuovo coordinamento: Shakibul Bhuixan, Helene Mendy, Sophia Hassani, Mairane Ndongo e Giorgio Carlet. Alla nuova attività dedicata all’integrazione delle nuove generazioni, è stato affiancato il lavoro di potenziamento dell’attività degli sportelli Anolf operativi a Treviso, Conegliano, Oderzo e Montebelluna, che ogni mese accolgono una media di 60 cittadini stranieri per l’avvio delle pratiche per la richiesta di cittadinanza. Dal 18 gennaio lo sportello aprirà anche a Belluno. Gli sportelli Anolf inoltre dal 2018 faranno parte della rete dell’Osservatorio regionale antidiscriminazione avviato dalla Regione e da Veneto Lavoro. Anolf d’ora in poi sarà delegata a raccogliere segnalazioni, denunce e testimonianze relativi a casi di discriminazione razziale.

Leggi anche:

Veneto. Cisl: Veneto. Cisl: "Presentazione nuova Anolf Belluno Treviso"
Veneto, 20 dicembre 2017. La Cisl presenta la nuova Anolf Belluno Treviso, l’associazione di volontariato promossa dal sindacato e composta da...

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Slide minori stranieri Anolf 21.12.17.pdf)Slide minori stranieri Anolf 21.12.17.pdf1134 kB

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Manovra, trattativa con Bruxelles fino all'ultimo decimale

Il premier Giuseppe Conte: questa legge di bilancio è coerente, fondamentale il dialogo con la Ue. Il ministro dell’Economia, Giuseppe...

A Roma aria irrespirabile, tra diossina e scaricabarile

All’indomani del rogo, la sindaca annuncia un nuovo impianto e tutti si scoprono favorevoli alla chiusura del Tmb...

Gilet gialli, cosa c'è dietro l'utopia barricadera

I sindacati francesi ribadiscono il loro no alle violenze, ma accusano l'Eliseo di aver lasciato crescere la rabbia ed il...

Roma, raccolta rifiuti a rischio dopo l’incendio al Tmb Salario

Cisl e Fit di Roma chiedono all’Amministrazione comunale di trovare insieme una soluzione per una gestione efficiente dei rifiuti che...

Il cambiamento non c’è, italiani delusi e incattiviti

Rapporto sulla situazione sociale. Il direttore generale Valerii: lavoro vera emergenza. Diminuisce potere d’acquisto, aumentano le diseguaglianze. Furlan: il Paese...

CONQUISTE DEL LAVORO

Manovra, trattativa con Bruxelles fino all'ultimo decimale

Il premier Giuseppe Conte: questa legge di bilancio è coerente, fondamentale il dialogo con la Ue. Il ministro dell’Economia, Giuseppe...

A Roma aria irrespirabile, tra diossina e scaricabarile

All’indomani del rogo, la sindaca annuncia un nuovo impianto e tutti si scoprono favorevoli alla chiusura del Tmb...

Gilet gialli, cosa c'è dietro l'utopia barricadera

I sindacati francesi ribadiscono il loro no alle violenze, ma accusano l'Eliseo di aver lasciato crescere la rabbia ed il...

Roma, raccolta rifiuti a rischio dopo l’incendio al Tmb Salario

Cisl e Fit di Roma chiedono all’Amministrazione comunale di trovare insieme una soluzione per una gestione efficiente dei rifiuti che...

Il cambiamento non c’è, italiani delusi e incattiviti

Rapporto sulla situazione sociale. Il direttore generale Valerii: lavoro vera emergenza. Diminuisce potere d’acquisto, aumentano le diseguaglianze. Furlan: il Paese...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa