• A Salerno l'Assemblea nazionale di Cgil Cisl Uil

    A Salerno l'Assemblea nazionale di Cgil Cisl Uil
    "Parte la battaglia dei sindacati per il diritto ad una sanita’ piu’ efficiente ed universale”

    Continua...

  • Lavoro Cgil Cisl Uil a Di Maio:

    Lavoro
    Cgil Cisl Uil a Di Maio: "Occorre aprire un confronto urgente su emergenze mercato del lavoro". Sbarra: "Rafforzare ammortizzatori e politiche attive"

    Continua...

  • IlvaCisl:

    Ilva
    Cisl: "Una bella notizia i tanti si’ all’accordo. Ora l’azienda rispetti tutti i punti dell’intesa"

    Continua...

  • Manovra Furlan:

    Manovra
    Furlan: "Conte convochi i sindacati. Dialogare è un dovere"

    Continua...

  • SindacatoCisl:

    Sindacato
    Cisl: "Nessuna fuga degli iscritti. Nel triennio 2015-2017, gli associati Cisl cresciuti di oltre diecimila tra i lavoratori attivi"

    Continua...

  • Crollo GenovaFurlan:

    Crollo Genova
    Furlan: "Basta polemiche. Bisogna pensare al futuro di Genova e sostenere l’economia della Liguria"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Dell’Aringa. Furlan: "E’ una grave perdita per il mondo del lavoro"

18 settembre 2018 - "La scomparsa improvvisa di Carlo Dell’Aringa e’ un fatto che ci addolora molto. E’ una grave... continua

Lavoro. Sbarra: "Segnali positivi ma occupazione più fragile rispetto a 10 anni fa, vanno rafforzati ammortizzatori e politiche attive"

Roma, 18 settembre- "La nota congiunta Ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal, conferma, per il secondo trimestre 2018... continua

Industria. Colombini: "Calo fatturato dovuto a mancanza di fiducia di famiglie ed imprese"

Roma, 18 settembre 2018 - "Il calo del fatturato dell'industria, come rilevato oggi dall'Istat, è dovuto di certo soprattutto alla... continua

Scuola. Furlan: "Grazie al Presidente Mattarella per aver ricordato il ruolo ed  i sacrifici degli insegnanti"

17 settembre 2018 -  “Ha ragione il Presidente della Repubblica, Mattarella: la scuola è il fondamento del futuro del nostro... continua

Migranti. Cgil, Cisl, Uil chiedono che sia garantito il diritto di difesa per i pescatori tunisini

Roma, 17 settembre 2018 - "Cgil, Cisl, Uil di fronte al procedimento giudiziario nei confronti dei pescatori tunisini, arrestati la... continua

Labor TV

Intervista ad Annamaria Furlan ospite di Coffee Break su La7

Guarda tutti i video

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

  • "Condivisibile l'ipotesi di quota 100 ma è allarme per le donne del Sud", Intervista ad Annamaria Furlan, 'Il Mattino' del 19 Settembre 2018 ,

    Furlan2018Quota cento con 62 anni di età o il canale dei 41 anni di contributi è una buona ipotesi di discussione. Ma sulle pensioni non bisogna fare lo stesso errore del Governo Monti. Bisogna aprire un confronto serio, altrimenti si fanno solo pasticci. Penso per esempio alle donne, soprattutto quelle del Sud, che rischiano di essere penalizzate perché la loro carriera è spesso discontinua e non permette di sommare la contribuzione all'età anagrafica. Molte di loro rischierebbero di uscire solo con il pensionamento di vecchiaia a 67 anni. Anche altre categorie corrono questo rischio. Ecco perché chiediamo al Governo di fermarsi e di discutere con il sindacato che conosce bene la portata di questi problemi. I costi della pensione di cittadinanza? Se il tema è alzare le pensioni più basse noi siamo d'accordo ma credo che per questo intervento la solidarietà vada chiesta a tutti, alla fiscalità in generale e non necessariamente solo ai pensionati.  Poi ci sono i giovani e con il precedente governo avevamo concordato di aprire un confronto sul sistema attuale per arrivare ad una pensione di garanzia. Speriamo di riaprire una discussione anche su questo tema. 

FOCUS

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Sicilia. Domani a Palermo giornata di lavori su povertà e crescita

 Palermo, 1 febbraio 2018 - Al via domani a Palermo l'iniziativa organizzata dall'Alleanza contro la povertà, la rete che collega 37 tra associazioni, sindacati, enti e movimenti del terzo settore che, per la prima volta da quando nell’agosto scorso è stato istituito il Rei, il reddito d’inclusione, si confronta nell’Isola con i vertici delle istituzioni:  “Contrastare la povertà per la crescita della Sicilia” il tema al centro della giornata di lavori che si terrà  a Palermo, nella sede della Missione Speranza e Carità, in via dei Decollati 29. 9,30-17 l’orario previsto. Riflettori puntati anche sul Rei, la prima misura strutturale contro la povertà adottata nel paese, entra in vigore concretamente in questi giorni. E in Sicilia l’adozione dello strumento, che chiama in causa Regione e Comuni, s’inserisce sullo sfondo di dati drammatici. Qui la condizione di povertà sfiora il 40% della popolazione. E la Sicilia è la regione col reddito medio familiare (21,8 mila euro) tra i più bassi d’Italia. Ancora in Sicilia, a Palermo per la precisione, il missionario laico Biagio Conte ha voluto, nei giorni scorsi, inscenare una silenziosa protesta digiunando e dormendo per strada per “stare al fianco”, con le sue parole, di chi non ha casa né lavoro. 

I lavori saranno introdotti da Rosanna Laplaca, della segreteria della Cisl Sicilia. Prenderanno le mosse dai risultati di un’indagine sull’attuazione nell’Isola del Sia (il Sostegno all’inclusione attiva), la misura contro la povertà adottata nel paese nel 2016 e che, da quest’anno, cederà il passo al Rei. A illustrarli, Liliana Leone, direttrice del Cevas, il centro di ricerca sulle politiche pubbliche, con sede a Roma. Nel corso della mattinata due assessori regionali si alterneranno al microfono: Maria Ippolito, alla Famiglia e alle politiche sociali e Roberto Lagalla, all’Istruzione e formazione. Inoltre, Leoluca Orlando, sindaco di Palermo e presidente dell’Anci Sicilia e l’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, che a Biagio Conte nei giorni della protesta ha portato solidarietà e sostegno pastorale. Prenderanno quindi la parola: Lorenzo Lusignoli, della Cisl nazionale e dell’esecutivo nazionale dell’Alleanza contro la povertà, su Il Reddito d’inclusione e le modifiche alla legge stabilità; Sergio Saltalamacchia, direttore generale dell’Inps regionale (Dal Sia al Rei: modalità di attuazione in Sicilia); Dino Barbarossa, presidente della Fondazione Ébbene e componente dell’esecutivo nazionale dell’Alleanza, che parlerà di Percorsi per l’inclusione e l’autonomia. Giuditta Antonia Petrillo, presidente del CeSVoP, si soffermerà su L’azione del volontariato contro l’indigenza, in rete con gli enti locali. Mentre Paolo Quercia, funzionario del comune di Palermo, farà un focus sulla città: Palermo, da caso a modello di contrasto alla povertà.
Le conclusioni sono previste per il pomeriggio per voce di Domenico Leggio, referente per le politiche sociali della Caritas siciliana e vicepresidente nazionale Fio.PSD, la federazione che opera sul fronte delle persone senza fissa dimora. Saranno precedute dal confronto, coordinato da Giovanni Sardo della segretaria regionale Uil, tra: Mario Candore, direttore generale del dipartimento Famiglia della Regione (Il ruolo della Regione nell’attuazione del Rei); Antonio Parrinello, direttore generale del dipartimento Lavoro della Regione (Il ruolo delle politiche per il lavoro nell’attuazione del Rei) e Pippo Di Natale, portavoce del Forum Terzo Settore Sicilia, che parlerà di Rei e ruolo del terzo settore.
Segnala l'Alleanza che il rapporto con le istituzioni è stato fondamentale in questi anni. Ne è scaturito un memorandum sottoscritto congiuntamente il 14 aprile 2017, che ha gettato le basi del Rei. 

#nopovertàsipuò

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Premio Ferrero, dolce risultato

Sono oltre 2mila euro ad entrare nelle buste paga dei 6mila dipendenti del colosso dolciario.A siglare il rinnovo dell’accordo la...

Auto, l’estate mette le ali al mercato Ue

Bene luglio, ma il boom è ad agosto: + 30%. A spingere gli acquisti le nuove regole sull’omologazionein vigore...

StMicroelectronics, raggiunto rinnovo: premio di risultato più ricco

Nell’intesa anche aumento dei permessi per conciliare tempi di vita-lavoro e miglioramento assistenza sanitaria integrativa. Tra i punti fermi...

Manovra, Di Maio punta i piedi su fisco e pensioni

Lega e 5 Stelle continuano la guerra di posizione sulla Finanziaria. In serata vertice con Conte.Il vicepremier pentastellato: mai condoni...

Aziende in appalto Fs: è sciopero nazionale

Esaurimento degli ammortizzatori sociali ma anche gare al massimo ribasso. Gli addetti alle pulizie a bordo e nelle stazioni, alla...

CONQUISTE DEL LAVORO

Premio Ferrero, dolce risultato

Sono oltre 2mila euro ad entrare nelle buste paga dei 6mila dipendenti del colosso dolciario.A siglare il rinnovo dell’accordo la...

Auto, l’estate mette le ali al mercato Ue

Bene luglio, ma il boom è ad agosto: + 30%. A spingere gli acquisti le nuove regole sull’omologazionein vigore...

StMicroelectronics, raggiunto rinnovo: premio di risultato più ricco

Nell’intesa anche aumento dei permessi per conciliare tempi di vita-lavoro e miglioramento assistenza sanitaria integrativa. Tra i punti fermi...

Manovra, Di Maio punta i piedi su fisco e pensioni

Lega e 5 Stelle continuano la guerra di posizione sulla Finanziaria. In serata vertice con Conte.Il vicepremier pentastellato: mai condoni...

Aziende in appalto Fs: è sciopero nazionale

Esaurimento degli ammortizzatori sociali ma anche gare al massimo ribasso. Gli addetti alle pulizie a bordo e nelle stazioni, alla...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa